• Marzo 2, 2024

Perché così tante morti tra gli individui di mezza età nel 2021?

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


di Brownstone Institute

Martin Kulldorff ha recentemente scritto quanto segue:

Per i vaccini a mRNA, la grande domanda che ha bisogno di una risposta urgente è se causano un aumentato rischio di infarto e / o altri gravi problemi cardiaci. Ci sono molti rapporti aneddotici, specialmente tra i giovani atleti di sesso maschile, e molti rapporti VAERS.

Scrive inoltre:

I funzionari della sanità pubblica affrontano la tentazione di respingere sommariamente le storie aneddotiche di danni da vaccino e le persone preoccupate per i rapporti VAERS pubblicamente disponibili, ma nella salute pubblica, non possiamo farlo. Dobbiamo prendere sul serio le preoccupazioni dei cittadini.

Qual è la reazione di un economista alle prove aneddotiche? Un amico mi ha recentemente chiesto della rilevanza statistica delle prove aneddotiche. La mia risposta è stata la seguente: “La somma delle esperienze di vita dei molti porta a un’immagine del tutto, mentre un’immagine del tutto nasconde esperienze di vita uniche e varie”.

Nessuna “prova aneddotica” dovrebbe essere respinta a priori, solo perché è stata osservata su un campione piccolo e / o unico. Le domande sono le stesse, che si tratti di “prove aneddotiche” o “prove su un campione o una popolazione più ampia”: abbiamo davvero osservato un cambiamento nel modello nei nostri dati? Che tipo di inferenze, se ce ne sono, possiamo trarre dalle nostre osservazioni?

Non ho mai prestato molta attenzione agli atleti (senza offesa per gli atleti), ma recentemente ho prestato attenzione alle morti negli Stati Uniti. Utilizzando i dati CDC disponibili pubblicamente, ho semplicemente tracciato le morti mensili negli Stati Uniti, dal 1999 al 2021.

Con mia sorpresa, le morti dovute a suicidi non mostrano un aumento nel 2020-21. Questo significa che prima non stavamo prestando attenzione ai suicidi, ma gli eventi recenti ci hanno reso più in sintonia con la sofferenza degli altri? O significa che le morti per disperazione si trovano in altre categorie di cause di morte? I decessi dovuti ad avvelenamento accidentale e all’esposizione a sostanze nocive (che includono overdose accidentale di droghe e alcol) sono aumentati. Anche le morti dovute a omicidio e le morti dovute a malattie del fegato lo sono.

Alcuni pensavano che i decessi di aprile 2020 fossero troppo alti e giustificassero il mettere le nostre vite in pausa, ma i numeri di gennaio 2021 sono peggiori: il tasso di mortalità percentuale nel 2021 è lo stesso del 2020. Perché un aumento dei decessi a gennaio 2021? Continua la tendenza al rialzo dei decessi a causa dell’aumento e dell’invecchiamento della popolazione statunitense? Morti di disperazione? Aumento dei decessi a causa di condizioni non trattate nel 2020? Decessi dovuti a COVID o una delle sue varianti? Morti per vaccino?

Nel 2021, il numero di morti ha raggiunto livelli senza precedenti, a settembre, per i 45-54, 35-44 e 25-34 anni. Anche i decessi di settembre 2021 per i 65-74 e i 55-64 anni sono stati superiori ai numeri di aprile 2020.

Perché è significativo? Prendiamo ad esempio il gruppo dei 45-54 anni. Le variazioni stagionali dei decessi per questo gruppo sono sempre state meno pronunciate rispetto al gruppo degli 85 anni e più anziani, ma qualunque siano i picchi che hanno avuto, si sono comunque verificati principalmente a gennaio per entrambi i gruppi, quindi un picco di morte dei 45-54 anni a settembre è inaudito.

Perché l’aumento dei decessi a settembre 2021? Continua la tendenza al rialzo dei decessi a causa dell’aumento e dell’invecchiamento della popolazione statunitense? Morti di disperazione? Non coerente con un picco di morti a settembre. Aumento dei decessi a causa di condizioni non trattate nel 2020? Decessi dovuti a COVID o una delle sue varianti? Non coerente con un picco di decessi osservato prevalentemente per le fasce di età “più giovani”.

Morti per vaccino? Il picco di gennaio 2021, che è superiore a quello di aprile 2020, è dominato da decessi dai 65 anni e gruppi di età superiore. Il picco di settembre 2021 è dominato da gruppi di età 64 anni e più giovani.

Ma questi picchi non corrispondono anche a quelli del COVID-19? Esatto.

Ma, mentre i picchi di decessi COVID-19 di aprile 2020 e gennaio 2021 mostrano la solita distribuzione per età, con decessi sperimentati in numero maggiore per le fasce di età più avanzata, a settembre 2021 non accade. Nel settembre 2021, i decessi COVID-19 registrati mostrano che i 65-74 anni sono morti in numero maggiore dei 75 anni e oltre, e i decessi COVID-19 per i 45-54 anni erano alti come per gli 85 anni e oltre.

Questo non era mai successo prima per i decessi dovuti a malattie respiratorie, dal 1999 al 2019. Questi picchi di settembre 2021 per le fasce di età “più giovani” sono coerenti con l’ipotesi di morte da vaccino.

La mia motivazione è sempre stata quella di minimizzare la sofferenza. Anche se COVID-19 fosse stato allarmante, il panico certamente non avrebbe aiutato. Anche se i vaccini fossero innocui, negare agli individui la possibilità di rinunciare, non aiuta coloro che optano volentieri per farlo.

Mi state chiedendo se ho paura di ammettere che i vaccini COVID hanno causato morti? E voi?

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Aumento significativo degli effetti collaterali dopo la terza iniezione di mRNA – NUOVO STUDIO

Read Next

Una bambina di 11 anni è morta quattro giorni dopo essere stata minacciata e costretta a ricevere il vaccino COVID

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
100% Free SEO Tools - Tool Kits PRO