• Dicembre 2, 2022

Pfizer chiede l’autorizzazione all’uso per i bambini tra 5 e 11 anni

Aiden Arthurs receives the Pfizer-BioNTech Covid-19 Vaccine from Pharmacist Andrew Mac at the Jewish Federation/JARC’s offices in Bloomfield Hills, Mich., on May 13, 2021.

L’ok dell’agenzia del farmaco americana potrebbe arrivare entro il giorno del Ringraziamento

La società farmaceutica Pfizer ha chiesto alla Fda statunitense di autorizzare in emergenza il suo vaccino anti Covid per la fascia di età tra i 5 e gli 11 anni.

Una platea potenziale di 28 milioni di bambini. 

«Abbiamo presentato la nostra richiesta alla Fda per l’autorizzazione all’uso di emergenza», ha comunicato l’azienda. Nei giorni scorsi la casa farmaceutica ha presentato all’ente regolatore statunitense i dati dello studio di fase 2/3 sul vaccino anti-Covid nei bambini. 

Iscriviti alla nostra newsletter

eVenti Avversi

Read Previous

Ultime richieste della Fondazione Gimbe. Negli ultimi giorni solo 30.000 prime dosi. In Italia 13,4 milioni di dosi da smaltire. Subito terza dose estesa a tutti e obbligo di richiamo per gli operatori sanitari

Read Next

15 studi che indicano che l’immunità naturale da precedenti infezioni è più robusta dei vaccini COVID