• Febbraio 25, 2024

Ultime richieste della Fondazione Gimbe. Negli ultimi giorni solo 30.000 prime dosi. In Italia 13,4 milioni di dosi da smaltire. Subito terza dose estesa a tutti e obbligo di richiamo per gli operatori sanitari

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


“Nonostante 13,4 mln di dosi di vaccini anti-Covid in frigo, scende ancora il numero di nuovi vaccinati (-17%) e vanno a rilento le terze dosi, 2,4% su una platea di 7,6 mln di persone”.

A lanciare l’allarme è l’ultimo report pubblicato oggi della Fondazione Gimbe, relativo alla settimana 29 settembre-5 ottobre. 

Per smaltire le 13,4 dosi in frigo, le richieste della Fondazione al Ministero sono estendere subito la terza dose ad altre fasce di età e imporre l’obbligo di terza dose agli operatori sanitari.

in particolare, secondo Gimbe, bisogna accelerare la somministrazione della terza dose alle categorie prioritarie vista l’ampia disponibilità di dosi (13,4 milioni) e la stagione invernale alle porte; ampliare progressivamente la platea vaccinabile con dose booster alle fasce anagrafiche a rischio di malattia grave e decesso, iniziando con la fascia 70-79 anni e successivamente quella 60-69 e 50-59, e dando priorità in ciascuna fascia ai pazienti con patologie concomitanti; programmare per tutti gli over 50 la chiamata attiva a sei mesi dal completamento del ciclo”.

Inoltre bisogna “estendere l’obbligo della dose booster per gli operatori sanitari, al fine di garantire la sicurezza per i pazienti e ridurre il rischio di limitare l’erogazione di prestazioni sanitarie per patologie non Covid-19, visto che l’efficacia vaccinale sull’infezione da variante delta si attesta intorno al 67%”.

https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/10/07/covid-gimbe-incrementi-modesti-di-nuovi-vaccinati-in-tutte-le-fasce-deta-ora-serve-una-strategia-per-la-terza-dose-agli-under-80/6345927/

https://www.adnkronos.com/covid-gimbe-giu-numero-nuovi-vaccinati-e-terze-dosi-a-rilento_5AC9IxMCw2Ix4PHzjbtq7L

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

SCIOCCANTE: database dell’Organizzazione Mondiale della Sanità elenca 2.201.851 reazioni avverse al vaccino Covid-19, compresi problemi fetali

Read Next

Pfizer chiede l’autorizzazione all’uso per i bambini tra 5 e 11 anni

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock