• Ottobre 2, 2022

Ragazzina di 13 anni muore dopo il vaccino covid-19 Pfizer

Vanessa Martins Figueiredo, una 13enne residente a Orleans, in Brasile, non ha retto dopo aver subito un Ictus ischemico.

Secondo i familiari, sarebbe stata male la scorsa settimana dopo aver ricevuto il vaccino Covid-19 di Pfizer. Vanessa è stata ricoverata all’Ospedale Regionale di Araranguá, ma è stata trasferita dal Servizio di Aeropolice (Saer) all’Ospedale Pediatrico Joana de Gusmão di Florianópolis, dove lunedì è deceduta.

“Mia figlia è morta a causa del vaccino pfizer (sic)”, ha scritto la madre di Vanessa, Alice Romano, sui suoi social media.

Il caso è oggetto di indagine e non è stato confermato dalle autorità come morte a causa del vaccino.

La madre aveva parlato prima di perdere sua figlia sui suoi social network.

“Voglio avvertire tutte le madri che mia figlia sta morendo a causa del vaccino Pfizer. Tredici anni, una bella ragazza piena di vita sta morendo a causa di questo miserabile vaccino. Non auguro a nessuna madre la sofferenza che sto attraversando. Dai un’occhiata a queste foto e vedi cosa ha fatto questo vergognoso vaccino alla mia ragazza”, ha postato.

La sepoltura è avvenuta martedì presto al cimitero municipale di Orleans.

Source

Iscriviti alla nostra newsletter

eVenti Avversi

Read Previous

Anthony Fauci afferma che il NIH sta studiando l’efficacia dell’IVERMECTINA contro il COVID-19

Read Next

Davide Villa procura chiede l’archiviazione nonostante il nesso di causalità accertato. E’ una vittima del vaccino.