• Dicembre 9, 2022

Regno Unito: la pandemia è finita per i non vaccinati ( ma non per i vaccinati). Nuovo rapporto UKHSA

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


Di Igor Chudov

È uscito un nuovo rapporto UKHSA per la settimana 9.

Congratulazioni! La pandemia tra i britannici non vaccinati è quasi finita.

Solo 394 persone senza vaccino sono morte nelle settimane 5-8, rispetto a 3.527 decessi di vaccinati. Ciò significa che i britannici senza vaccino comprendevano solo esattamente il 10% di tutti i decessi covid durante le settimane 5-8.

Confrontando le settimane attuali 5-8 alle settimane 1-4: i decessi di non vaccinati sono scesi da 1.007 morti nella settimana 1-4, a soli 394 decessi nelle settimane 5-8 – un calo del 61%.

Tuttavia, per gli stessi periodi, i decessi aumentati sono passati da 2.585 nelle settimane 1-4, a 2.704 nelle settimane 5-8 – un AUMENTO del 5%. Questo aumento, come mostra l’immagine qui sotto, NON è dovuto al fatto che così tante più persone siano state potenziate nelle settimane 4-8:

Casi

Rispetto al precedente rapporto del Regno Unito, le cose sono peggiorate ulteriormente. I potenziati, per 100.000 persone, hanno PIÙ DI TRE VOLTE il tasso di malattia, rispetto ai non vaccinati.

Dal momento che molte persone sono confuse, lasciatemi dissipare l’obiezione “ovviamente più persone vaccinate si ammalano, dal momento che la maggior parte delle persone sono vaccinate”. Si prega di notare che i tassi di casi di cui sopra sono per 100.000 persone (sia potenziate che non vaccinate), e quindi tengono conto correttamente del numero di persone coinvolte.

Ad esempio, se scegliete 100.000 britannici potenziati di 40-49 anni, hanno 2.760 casi nella settimana 5-8. Mentre, 100.000 britannici non vaccinati, hanno solo 817 casi. Questo è 3,38 volte la differenza sfavorevole al potenziato.

Morti

Per chiarire: il potenziamento fornisce ancora protezione dalla morte per Covid, in modo che i britannici potenziati muoiano MENO spesso degli inglesi non vaccinati.

Tuttavia, come è avvenuto nelle ultime settimane, l’estensione di questa protezione diminuisce di diversi punti percentuali ogni settimana. Tengo traccia dei cambiamenti nella protezione ed ecco i dati dell’ultima settimana e di diverse settimane precedenti:

Quindi si può vedere, ad esempio, che la “protezione dalla morte” per i 60-69enni, è scesa del 14%, dal 71% al 57%. Il peggio è riservato, sfortunatamente, al gruppo più frequentemente morente, gli 80+ anni, dove la protezione del booster è scesa sotto il 50% per la prima volta! La “protezione dalla morte” tra loro è solo del 48%. Questo è molto triste, poiché gli 80enni sono i nostri amati nonni che sono i più vulnerabili – hanno bisogno di massima protezione – e sono invece i meno protetti.

Immunità ibrida

I vaccinatori intelligenti hanno inventato un nuovo termine chiamato “immunità ibrida“. Secondo i fautori di questa stupida idea, le persone che sono state inoculate e poi hanno contratto il Covid, sono ora i fortunati beneficiari della “Hybrid Immunity”. Stranamente, la loro “immunità vaccinale” non ha funzionato e hanno avuto il Covid. Ma, in qualche modo, dicono i vaccinatori, ora i vaccinati Covid-guariti stanno beneficiando di entrambe le protezioni immunitarie, il vaccino e la guarigione da Covid.

Davvero?

Se l’immunità vaccinale fosse buona, i vaccinati si ammalerebbero di Covid? Certo che no. Allora perché è un vantaggio?

Ecco una tipica persona vaccinata “Hybrid Immune” che ha ricevuto UN ALTRO richiamo Covid 4 mesi dopo

Questa persona è ora “doppiamente ibridamente immune“, avendo avuto due dosi di vaccino e DUE infezioni da Covid? Questa persona sarà ancora più immune dopo il suo terzo richiamo Covid? Ci stanno prendendo in giro?

Alcuni altri post qui sotto.

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Una grave paralisi facciale ha colpito Stan Scheuerman dopo la terza dose del vaccino Pfizer

Read Next

Il governo degli Stati Uniti ha pagato i media milioni di dollari per fare PROPAGANDA sui vaccini Covid-19

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock