• Giugno 22, 2024

Riunione a porte chiuse dell’OMS: un comitato segreto per modificare il Regolamento Sanitario Internazionale. Sta succedendo proprio adesso

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


Un comitato segreto dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (“OMS”) si riunirà per cinque giorni a partire da oggi. Lo scopo di queste riunioni sarà quello di finalizzare il rapporto sulle modifiche proposte al Regolamento Sanitario Internazionale (“RSI”).

Queste riunioni non saranno trasmesse in diretta streaming. I lavori non saranno accessibili al pubblico. Non è previsto alcun periodo di commento pubblico. La vostra opinione su questi emendamenti non sarà presa in considerazione. Queste regole vengono negoziate dai membri dell’International Health Regulations Review Committee (“IHRRC”), che sono stati scelti e non eletti.

Un modo relativamente semplice e poco costoso per acquisire potere e autorità su gran parte del mondo potrebbe essere realizzato attraverso un trattato internazionale vincolante che trasferisca la sovranità su determinate questioni dalle singole nazioni a un organismo internazionale come l’OMS. Per realizzare questo progetto ambizioso, l’OMS sta compiendo due passi. Un passo consiste nell’emendare il proprio RSI. Nel caso in cui le modifiche al RSI non dovessero funzionare, l’OMS si affiderà al già noto Trattato pandemico.

Sia le modifiche al RSI che il Trattato sulle pandemie devono essere bloccati.

L’IHRRC dell’OMS si sta riunendo in segreto da oggi, lunedì 9 gennaio 2023 a venerdì 13 gennaio 2023. L’IHRRC lavorerà per finalizzare quello che ora è un documento di 46 pagine che include proposte di emendamento al Regolamento Sanitario Internazionale (“RSI”). Gli emendamenti sono stati presentati da 14 nazioni. Il lavoro svolto dall’IHRRC è “confidenziale” e risponde direttamente e solo al Direttore generale dell’OMS, Tedros Adhanom Ghebreyesus.

L’IHRRC intende presentare le proprie modifiche all’OMS il 15 gennaio 2023.

Nel video che segue, James Roguski, Oliver Lee Lloyd e Paul G forniscono una breve panoramica dell’IHRRC e delle sue riunioni “private”. Nel video, fanno riferimento a un articolo pubblicato da Prevent Genocide 2030 intitolato “Grandi problemi con il Comitato di revisione per l’emendamento del Regolamento sanitario internazionale“.

Le modifiche proposte per il RSI

1.Cambiare la natura complessiva dell’OMS da un’organizzazione consultiva che si limita a formulare raccomandazioni a un organo di governo le cui proclamazioni sarebbero legalmente vincolanti. (Articolo 1)

2.Ampliare notevolmente l’ambito di applicazione del Regolamento Sanitario Internazionale per includere scenari che hanno semplicemente un “potenziale impatto sulla salute pubblica”.

3.Cercare di eliminare “il rispetto della dignità, dei diritti umani e delle libertà fondamentali delle singole persone”. (Articolo 3

4.Conferire al Direttore generale dell’OMS il controllo sui mezzi di produzione attraverso un “piano di allocazione dei prodotti sanitari” per richiedere agli Stati sviluppati di fornire prodotti per la risposta alle pandemie secondo le istruzioni. (Articolo 13A)

5.Conferire all’OMS l’autorità di richiedere esami medici, prove di profilassi, prove di vaccino e di attuare la tracciabilità dei contatti, la quarantena e il trattamento. (Articolo 18)

6.Istituire un sistema di certificati sanitari globali in formato digitale o cartaceo, che includa certificati di analisi, certificati di vaccino, certificati di profilassi, certificati di guarigione, moduli di localizzazione dei passeggeri e una dichiarazione sulla salute del viaggiatore. (Articoli 18, 23, 24, 27, 28, 31, 35, 36 e 44 e Allegati 6, 7 e 8)

7.Ridistribuire miliardi di dollari non specificati al Complesso Industriale di Emergenza Ospedaliera Farmaceutica senza alcuna responsabilità. (Articolo 44A)

8.Consentire la divulgazione di dati sanitari personali. (Articolo 45)

9.Ampliare enormemente la capacità dell’OMS di censurare ciò che considera come disinformazione. (Allegato 1, pagina 36)

10.Creare l’obbligo di costruire, fornire e mantenere le infrastrutture dell’ RSI nei punti di ingresso. (Allegato 10)

La 76a Assemblea Mondiale della Sanità si terrà da domenica 21 maggio 2023 a martedì 30 maggio 2023. Affinché le modifiche proposte possano essere prese in considerazione durante la 76a Assemblea mondiale della sanità, devono essere presentate all’OMS con almeno 4 mesi di anticipo.

Il CICR prevede di presentare le proposte di modifica all’OMS entro domenica 15 gennaio 2023.

Il Regolamento Sanitario Internazionale è una legge internazionale giuridicamente vincolante. Se le modifiche proposte saranno presentate alla 76a Assemblea Mondiale della Sanità, potranno essere adottate a maggioranza semplice dai 194 Paesi membri. In base alle regole già concordate del RSI, se gli emendamenti proposti saranno adottati, i Paesi membri non dovranno intraprendere ulteriori azioni. Al Senato degli Stati Uniti non sarebbe richiesto un voto di due terzi per dare il proprio “consiglio e consenso”. Non sarebbero necessarie le firme dei leader nazionali.

Fonti:

Di The Exposé

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Si accascia giovane calciatore durante una partita di ieri. “Ha avuto un infarto, sembrava morto”

Read Next

Un’altra giornalista si sente male in diretta – il VIDEO

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
100% Free SEO Tools - Tool Kits PRO