• Aprile 18, 2024

Sindacato dei medici: “No vax non nei reparti a rischio”

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


La richiesta è dell’Anaao Assomed, il sindacato dei medici ospedalieri più rappresentativo.

“Non assegnare medici e sanitari non vaccinati contro il Covid, e reintegrati negli ospedali, ai reparti con pazienti fragili maggiormente a rischio”. La richiesta è del segretario dell’Anaao Assomed, il sindacato dei medici ospedalieri più rappresentativo, Di Silverio. 

Il decreto approvato ieri dal Cdm che abolisce l’obbligo vaccinale per il Covid-19 per il personale sanitario “è stato fatto senza il coinvolgimento delle parti sociali – afferma – e non risolve il problema della carenza di medici negli ospedali”.

FONTE

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

In Puglia è RIPICCA POLITICA: Emiliano: “In Puglia non cambia niente, i medici ‘no vax’ non rientreranno”

Read Next

Mentre i governatori di centrosinistra fanno i capricci…Imperversa la strage dei 50enni

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock