• Febbraio 7, 2023

Strade olandesi deserte mentre inizia il blocco del COVID di Natale improvviso

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


AMSTERDAM, 19 dicembre (Reuters) – I centri urbani olandesi sono deserti domenica, quando il Paese ha iniziato un blocco rapido che, volto ad arginare un’attesa impennata di COVID-19 causata dalla variante Omicron in rapida diffusione, ha lasciato i piani natalizi delle persone nel caos.

Il primo ministro Mark Rutte ha annunciato la chiusura sabato sera, ordinando la chiusura di tutti i negozi tranne quelli essenziali, nonché di ristoranti, parrucchieri, palestre, musei e altri luoghi pubblici da domenica almeno fino al 14 gennaio.

A Rotterdam, la polizia ha usato un cannone ad acqua per disperdere un gruppo di circa 1.000 persone che si erano radunate fuori dal principale stadio di calcio della città, prima di uno scontro tra la squadra locale del Feyenoord e gli acerrimi rivali dell’Ajax Amsterdam.

Diverse persone sono state trattenute mentre i fuochi d’artificio e le bottiglie sono state lanciate contro la polizia e contro l’autobus della squadra dell’Ajax, ha detto l’agenzia di stampa ANP.

Gli spettatori sono stati esclusi dagli eventi sportivi olandesi dalla fine di novembre.

I nuovi cordoli, che includono anche il divieto di raduni al di fuori di più di due persone, sono stati inaspettati e molte persone si sono precipitate sabato per fare scorta di regali o per farsi un taglio di capelli festivo dell’ultimo minuto.

Gli imprenditori del settore turistico hanno chiesto un risarcimento per il mancato guadagno durante le festività natalizie.

“Chiudere tutti i bar e i ristoranti in un mese così importante è incredibilmente doloroso e drammatico. Abbiamo bisogno di un risarcimento e di una strategia di uscita”, ha affermato l’associazione olandese per i servizi turistici.

Le infezioni da coronavirus olandesi sono scese da livelli record dopo l’entrata in vigore di un blocco notturno il mese scorso. Ma i casi di Omicron stanno aumentando rapidamente e si prevede che la variante diventi dominante entro la fine dell’anno.

Gli ospedali stanno già annullando le normali operazioni da settimane mentre cercano di evitare di rimanere senza letti a causa dell’elevato numero di pazienti COVID-19.

Il governo ha riferito sabato, che accelererà il suo programma di vaccini di richiamo. Più dell’85% degli adulti olandesi sono vaccinati due volte, meno del 9% ha avuto una vaccinazione di richiamo, uno dei tassi più bassi dell’Europa occidentale.

Source

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Il cestista Óscar Cabrera sviene improvvisamente sabato 18 dicembre durante la partita di Liga EBA tra Cantbasket e CB Santurtzi

Read Next

Un’altra giovane atleta è morta improvvisamente. Martedì 14 dicembre un arresto cardiaco ha colpito la 21enne Aurélie Hans, portiere di calcio femminile in Alsazia

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock