• Dicembre 2, 2022

Un’altra giovane atleta è morta improvvisamente. Martedì 14 dicembre un arresto cardiaco ha colpito la 21enne Aurélie Hans, portiere di calcio femminile in Alsazia

Un’altra giovane atleta, Aurélie Hans, 21 anni, è morta improvvisamente il 14 dicembre per arresto cardiaco. Originaria dell’Alsazia del Nord (Francia), viveva a Zinswiller, nel dipartimento del Basso Reno, ed è stata portiere delle squadre femminili dell’Alsazia conseguendo molti successi.

Dopo aver vissuto a lungo nella cittadina di Gunderhoffen, Aurélie Hans si è trasferita nella vicina Zinswiller e ha iniziato a seguire le orme del padre Laurent nel mondo del calcio, giocatore poi allenatore in vari club del Nord dell’Alsazia. 

Aurélie Hans ha esordito nella squadra del Reichshoffen e ha militato in vari club della regione.

La morte improvvisa di Aurélie Hans ha suscitato un’ondata di commozione nel mondo del calcio femminile alsaziano.

FONTE

Iscriviti alla nostra newsletter

eVenti Avversi

Read Previous

Strade olandesi deserte mentre inizia il blocco del COVID di Natale improvviso

Read Next

E’ morto il tenore 53enne Carlos Marín, doppiamente vaccinato. Positivo, era da alcuni giorni in coma