• Novembre 27, 2022
  1. Home
  2. autopsia

Tag: autopsia

Troppe morti improvvise nei giovani a causa della miocardite e le autopsie confermano

A metà del 2021, con l'inizio della vaccinazione dei più giovani, è apparso il problema dell'infiammazione del muscolo cardiaco. È stato dapprima accolto come una sorpresa, poi minimizzato. Nel frattempo, però, è chiaro, almeno nei

Kansas. L’autopsia accerta che Jeanie Evans è morta a causa di una reazione allergica al vaccino Moderna

Jeanie Evans, 68 anni, è morta per "anafilassi dovuta alla vaccinazione covid", secondo il suo report dell'autopsia. La 68enne, residente di Effingham, nello Stato del Kansas, è morta il 24 marzo 2021, un giorno dopo

Ancona. 60enne trovato senza vita in casa. La sorella su Facebook: “Morto dopo la seconda dose. Chiederemo autopsia”

Un uomo di 60 anni è stato trovato senza vita la scorsa settimana ad Ancona, steso a terra nei pressi del portone di casa. A causare il decesso, secondo quanto affermano gli operatori del 118,

Studio pubblicato: autopsia su giovane 22enne in salute morto 5 giorni dopo il vaccino Pfizer. Necrosi diffuse in tutto il miocardio

Abstract della pubblicazione sulla rivista scientifica internazionale JKMS dal titolo: "Morte improvvisa indotta da miocardite dopo vaccinazione COVID-19 con mRNA BNT162b2 in Corea: caso clinico incentrato sui risultati istopatologici". "Presentiamo i risultati dell'autopsia di un

Teramo. Muore per infarto, Demis Orsetti, 41 anni, pochi giorni dopo la seconda dose. Oggi l’autopsia

Aveva ricevuto pochi giorni prima la seconda dose di vaccino covid Demis Orsetti, il 41enne di Controguerra (Teramo) morto nel letto per malore improvviso ieri 8 novembre. Demis Orsetti era cameriere alla Locanda degli amici

Primo esito dell’autopsia per la morte del 24enne trentino pochi giorni dopo Pfizer: confermata l’emorragia cerebrale

La Procura di Trento ha aperto un fascicolo per omicidio colposo a carico di ignoti per la morte del 24enne Troian Calancea e disposto l'esame autoptico. Il giovane, studente universitario e maestro di kickboxing, era stato

Fu proprio il vaccino Pfizer ad uccidere Maxime Beltra: L’ AUTOPSIA LO CONFERMA. Video

Maxime Beltra era un giovane francese di 22 anni deceduto il 26 luglio poche ore dopo aver ricevuto la seconda dose del vaccino anti Covid Pfizer a Sète, città costiera dell’Occitania situata nei pressi di Montpellier.