• Dicembre 9, 2022

Un altro decesso sul campo. E’ il sesto calciatore in pochi giorni

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


Avevamo appena finito di pubblicare la notizia del decesso sul campo di Valentin Denizé, 24enne morto lunedì 21 novembre dopo un malore durante la partita di calcio di domenica (leggi il nostro articolo “Quinto caso in pochi giorni. Un altro giovane calciatore muore per malore improvviso. 24enne colpito da infarto durante la partita”), ed è arrivata una nuova notizia drammatica di un sesto calciatore morto nel weekend durante un match calcistico.

La tragedia è avvenuta in una partita tra ex alunni del Collegio Nacional Fernando de la Mora nella zona nord di Asunción, capitale del Paraguay.

Nel torneo che si è tenuto sabato 19 novembre, Miguel A. della squadra “Rompehuesos” sorrideva e scherzava con i giocatori della squadra rivale, che erano anche suoi amici.

Pochi minuti dopo l’inizio della partita, Miguel A. è stato colpito da un malore improvviso in campo ed è crollato a terra. La disperazione era negli occhi di tutti. Sono arrivati immediatamente i vigili del fuoco e i parasanitari che hanno cercato di rianimarlo, “ma non si è potuto fare nulla”, ha riferito il commissario Carlos Acosta della seconda stazione della polizia centrale.

“E’ stato un momento molto triste. E’ una morte per malore improvviso.E’ successo più o meno alle 19.00 sul campo da gioco della scuola nel bel mezzo della partita di calcio”, ha continuato.

Miguel A. era molto conosciuto nella zona, abitava a pochi passi dal Collegio Fernando de la Mora ed è morto per un attacco cardiaco fulminante.

“Sono arrivati i vigili del fuoco, poi è arrivato un gruppo paramedico del pronto intervento, hanno fatto tutto il possibile per più di 30 minuti per rianimarlo, ma purtroppo non è servito”, ha concluso Carlos Acosta.

La pagina social che organizza il torneo degli ex alunni della scuola ha ricordato Miguel: “Questa perdita è irreparabile per tutti coloro che lo amavano. Un grande giocatore, ma una persona ancora più grande”, è stato scritto. Tantissimi hanno lasciato un commento di ricordo e raccontato alcuni momenti vissuti con lui.

“Chi l’avrebbe mai detto che quel saluto che mi hai fatto sarebbe stato l’ultimo, ho avuto la gioia di giocare con te e vincere il torneo, ieri (sabato) ci siamo trovati faccia a faccia ma in squadre diverse. Provo un immenso dolore , ma allo stesso tempo so che nostro Signore Gesù ha qualcosa di meglio per te lì al suo cospetto, rassegnazione cristiana ai parenti” , ha scritto Hugo Mareco, uno dei tanti che ha lasciato un messaggio sulla pagina.

FONTE

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Quinto caso in pochi giorni. Un altro giovane calciatore muore per malore improvviso. 24enne colpito da infarto durante la partita

Read Next

Malore improvviso ai Mondiali in Qatar. Muore lo storico giornalista sportivo. L’annuncio prima della partita

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock