• Aprile 18, 2024

Al Riuniti di Foggia 129 operatori terza dose positivi al Covid (28 medici), interessati tutti i reparti. Balzo in una settimana

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


Le nuove disposizioni impongono tamponi su base giornaliera fino al quinto giorno dall’ultimo contatto con un soggetto contagiato. Intanto, una trentina di dipendenti sospesi perché non vaccinati.

È pesante il bilancio post festività al Policlinico “Riuniti” di Foggia. Sono 129 gli operatori contagiati dal Covid-19. Un dato che è raddoppiato nell’ultima settimana. 28 medici positivi (di cui 9 specializzandi), 54 infermieri, 21 operatori socio sanitari, 4 ausiliari, 6 tecnici, 6 amministrativi, un biologo, 2 autisti, un fisioterapista, 2 ostetriche ed altri 4 lavoratori dell’ospedale. Bisognerà attendere 15 giorni per comprendere se la circolazione sia dovuta a Delta o ad Omicron. Un aspetto è certo: con questo trend sostenuto le attività potrebbero entrare in difficoltà nelle prossime settimane. Il dato “positivo” è che in terapia intensiva ci sono 9 pazienti (32 i posti letto complessivi).

Nel frattempo, una trentina di dipendenti è stata sospesa perché no vax (di questi sono rientrati solo 4 operatori, di cui un medico). Al momento, tutti i piani di rimodulazione di attività sensibili, a partire dal pronto soccorso, si sono arenati. Il progetto prevedeva l’area Covid free al Deu, con il mantenimento del percorso nel vecchio ospedale per i pazienti contagiati.

Source

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Troppe dosi di richiamo causano “affaticamento del sistema immunitario”, allarme degli scienziati

Read Next

Un grande studio su 145 paesi, mostra un forte aumento della trasmissione e dei decessi dopo l’introduzione dei vaccini COVID

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock