• Dicembre 5, 2022

Anthony Fauci ha ricevuto una cascata di denaro per la gestione delle pandemie

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


In un articolo di gennaio pubblicato su Forbes si legge che il Dr. Anthony Fauci si classifica come il dipendente federale più pagato, guadagnando $ 417.608 (2019).

Il Dr. Fauci è ancora il dipendente federale più pagato e ha guadagnato $ 434.312 nel 2020. Fauci è il direttore del National Institute of Allergy and Infectious Diseases (NIAID) del National Institutes of Health (NIH) e attuale Chief Medical Advisor del Presidente.

Fauci ha guadagnato più del presidente degli Stati Uniti ($ 400.000); generali a quattro stelle nell’esercito ($ 282.000); e circa 4,3 milioni di altri dipendenti federali.

Ora, i nuovi documenti rilasciati tramite richieste del Freedom of Information Act (FOIA) da parte del NIH ci dicono molto di più. Il Dr. Fauci ha ricevuto un grande aumento di stipendio per le sue attività di ricerca sulla biodifesa. In altre parole, Fauci è stato pagato per prevenire future pandemie.

I documenti rilasciati all’ organizzazione senza scopo di lucro OpenTheBooks.com rivelano che al Dr. Fauci è stato approvato un “adeguamento permanente della retribuzione” in eccesso rispetto al suo stipendio regolare nel dicembre 2004, durante l’amministrazione George W. Bush.

Dal 2004 al 2007, Fauci ha ricevuto un aumento salariale del 68% da $ 200.000 a $ 335.000 all’anno. Questo premio è stato permanente e portato avanti fino al 2020.

L’aumento di stipendio permanente di Fauci è “compensato adeguatamente per il livello di responsabilità … soprattutto per quanto riguarda il suo lavoro sulle attività di ricerca sulla biodifesa”.

Tuttavia, i critici sostengono che Fauci abbia finanziato una ricerca proprio per creare agenti patogeni pandemici nei laboratori che, se trapelati o se caduti nelle mani sbagliate, avrebbero potuto generare la pandemia umana che stavano cercando di prevenire.

Rilasciata qui,per la prima volta, è una parte della risposta di NIH alla richiesta FOIA OpenTheBooks. Questi documenti evidenziano il ruolo centrale di Fauci nel finanziamento della preparazione alla pandemia e nelle strategie di biodifesa negli anni precedenti la pandemia di COVID-19.

Inclusa nella documentazione NIH è una lettera,timbrata 15 dicembre 2004, dal Dr. Raynard S. Kingston, l’allora vicedirettore, che è stata approvata e firmata dal Dr. Elias Zerhouni, il direttore NIH sotto George W. Bush. La lettera recita:

Questo per chiedere che l’attuale indennità di ritenzione [(b)(6) redazione] per il Dr. Anthony S. Fauci sia convertita in un adeguamento salariale permanente dell’importo [(b)(6) redazione] rispetto alla sua retribuzione base di [(b)(6) redazione] al fine di compensarlo adeguatamente per il livello di responsabilità nella sua attuale posizione di Direttore, Istituto Nazionale di Allergia e Malattie Infettive (NIAID), National Institutes of Health (NIH), soprattutto per quanto riguarda il suo lavoro sulle attività di ricerca sulla biodifesa.

Le redazioni etichettate (b) (6) sotto FOIA federale, rientrano in una vasta gamma di categorie che proteggono le informazioni personali del dipendente. Queste parti oscurate sono probabilmente cifre in dollari, incluso il suo stipendio all’epoca, che a quanto pare NIH ritiene ancora degno di redazione – anche 17 anni dopo il fatto.

Ma, perché NIH sta oscurando le informazioni finanziarie del 2004 che hanno 17 anni? Forse la risposta è nei numeri…

Grafico Fauci Storia degli stipendi 2004-2020
Dr. Anthony Fauci crescita salariale anno su anno, 2004-2020
 
OPENTHEBOOKS.COM

La “ricerca sulla biodifesa” del Dr. Fauci

La lettera del Dr. Kingston del 2004 riguardante il Dr. Fauci spiega alcuni retroscena :

“Più recentemente, il Dottor Fauci è stato una figura chiave nella risposta della Casa Bianca e del Dipartimento al bioterrorismo. I suoi contributi a questo sforzo sono stati eccezionali e includono lo sviluppo della strategia dipartimentale per aumentare le forniture di vaccino contro il vaiolo e lo sviluppo di un piano per sviluppare un nuovo vaccino contro l’antrace. Serve come consulente esperto per la Casa Bianca, il Segretario del DHHS, lo staff del Congresso e un certo numero di gruppi HHS sullo sviluppo della ricerca relativa alla biodifesa e sulle priorità di salute pubblica. Sta guidando lo sviluppo di una serie di iniziative di ricerca, ha coordinato iniziative accelerate per il mondo accademico e la partecipazione dell’industria alla ricerca relativa alla biodifesa ed è responsabile dello sviluppo di futuri piani e politiche di ricerca a medio e lungo termine per una risposta di ricerca biomedica sostenuta e impegnata alle minacce del bioterrorismo. Durante l’anno fiscale 2004, sotto la guida del Dr. Fauci, il NIAID ha significativamente ampliato, intensificato e accelerato i suoi programmi di ricerca sulla biodifesa.     

Lettera di pagamento Fauci Biodefense
Dr. Fauci giustificazione permanente dell’adeguamento salariale
 
OPENTHEBOOKS.COM

La tempistica che porta all’ “adeguamento permanente della retribuzione” del Dr. Fauci è la chiave per comprendere la lettera di raccomandazione del Dr. Kingston e la sua approvazione da parte del Dr. Zerhouni.

  • Dopo l’11/9 e i conseguenti attacchi all’antrace nell’autunno del 2001, il NIAID del Dr. Fauci ha pubblicato, nel febbraio 2002, un documento di 15 pagine per l’agenzia che supervisionava al NIH. Era intitolato “Piano strategico NIAID per la ricerca sulla biodifesa” e avrebbe dato il via agli sforzi del NIAID dei successivi 19 anni per cercare di mantenere il paese al sicuro dal bioterrorismo.
  • Due anni dopo, il 15 dicembre 2004, l’aumento del carico di lavoro del Dr. Fauci è stato riconosciuto da un adeguamento permanente della retribuzione. Ad oggi, il portafoglio di Fauci include ancora la supervisione della ricerca sulla biodifesa del NIAID, un portafoglio che recentemente è cresciuto di miliardi di dollari.

Finanziamenti per la biodifesa e ricerca sui patogeni pandemici del NIAID

Nel corso degli anni, i finanziamenti NIH si sono tramutati in numerose sovvenzioni classificate come “ricerca sulla prevenzione della pandemia”, comprese le sovvenzioni per la ricerca sui coronavirus dei pipistrelli, sia negli Stati Uniti che all’estero. La giustificazione per il finanziamento era incentrata sul tentativo di prevenire la prossima pandemia e prevenire un possibile salto del virus dalla natura agli esseri umani.

Alcuni dei finanziamenti NIAID della ricerca sulla biodifesa del Dr. Fauci sono stati definiti da colleghi scienziati come troppo rischiosi. I critici hanno dichiarato che la ricerca che Fauci stava finanziando nei laboratori, in realtà stava creando agenti patogeni pandemici che, se trapelati o se caduti nelle mani sbagliate, avrebbero potuto creare la pandemia umana che stavano cercando di prevenire.

  • Nel 2014, l’amministrazione del presidente Barack Obama ha promulgato una pausa di finanziamento federale per quella che è stata definita ricerca “gain-of-function”. Si scopre che, attraverso deroghe e esenzioni, l’istituto del Dr. Fauci stava finanziando molti degli stessi scienziati impegnati nella ricerca sulla pandemia potenzialmente rischiosa, tra cui il ricercatore sul coronavirus dell’Università della Carolina del Nord Ralph Baric, che ha collaborato con Shi Zhengli, la cosiddetta “bat lady” dell’Istituto di Virologia di Wuhan e Peter Daszak dell’EcoHealth Alliance di New York.
  • Nel dicembre 2017,settimane dopo che il primo segretario per la salute e i servizi umani (HHS) del presidente Donald Trump si è dimesso per uno scandalo di noleggio di aerei privati e mentre l’agenzia era ancora senza un segretario confermato (Alex Azar non è stato confermato e ha prestato giuramento a gennaio 2018),NIH e NIAID del Dr. Fauci hanno tranquillamente riavviato i finanziamenti, con una guida, per quelli che sono stati poi definiti“potenziali patogeni pandemici potenziati”. La notizia della ripartenza dei finanziamenti ha sorpreso molti nella comunità scientifica.
  • Nel 2019, il NIAID del Dr. Fauci ha segretamente approvato il finanziamento per alcuni dei controversi scienziati, la cui attività di ricerca ha causato la preoccupazione della comunità scientifica e ha portato allo stop del finanziamento sotto l’amministrazione Obama nel 2014.
  • Il mese scorso, una proposta di sovvenzione respinta dalla Defense Advanced Research Projects Agency (DARPA) del 2018 è trapelata e pubblicata online da un gruppo di scienziati e ricercatori noto come DRASTIC, una fuga di notizie dettagliata in The Intercept. La proposta DARPA includeva l’idea di creare un virus chimerico del pipistrello in laboratorio, di inserire uno speciale sito di scissione della furina, di testarlo in topi “umanizzati” e fare tutto questo, in parte, per studiarne il potenziale di emergere come pandemia.

I documenti DARPA inclusi nella fuga di notizie mostrano che l’agenzia ha respinto la proposta di sovvenzione come troppo rischiosa, ma il fatto che la maggior parte dei richiedenti la sovvenzione DARPA siano o fossero al momento destinatari dei fondi NIH NIAID, sotto il Dr. Fauci, direttamente o attraverso sub-sovvenzioni, ha fatto sollevare più di qualche sopracciglio.

Poche di queste controversie sono conosciute dal grande pubblico, molto probabilmente non si sarebbe mai scoperto, fino a quando nel dicembre 2019 il mondo ha appreso di un nuovo coronavirus respiratorio emergente a Wuhan, in Cina, la stessa città che aveva un laboratorio che faceva ricerca sul virus dei pipistrelli pandemici.

Ironia della sorte, il laboratorio di Wuhan è stato finanziato con $ 600.000 in sub-concedenze NIAID dai fondi di biodifesa dell’agenzia di Fauci, come il medico stesso ha ammesso al Congresso.

Ulteriori informazioni

Il 27 gennaio e il 17 maggio 2021, Forbes ha chiesto a NIH i moduli di divulgazione finanziaria e sui conflitti di interesse dell’anno fiscale 2020 e 2021 del Dr. Fauci; descrizioni delle mansioni; e tutti i contratti di lavoro, gli emendamenti, le modifiche e gli addendum; rispettivamente.

Il Dr. Fauci è tenuto dalla legge federale a presentare questi moduli al suo datore di lavoro, il National Institutes of Health. Sono passati nove mesi e NIH deve ancora produrre la maggior parte dei documenti richiesti.

Dire che i dettagli del lavoro del dottor Fauci sono di interesse pubblico – dopo quasi due anni di decisioni governative da lui influenzate – è un eufemismo.

Nota: il Dr. Fauci e la sua agenzia non hanno risposto alla richiesta di commento da parte di Forbes prima della pubblicazione.

fonte (Forbes)

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

39enne colpita da paralisi tre giorni dopo il vaccino. Da tre mesi abbandonata e definita “paziente psichiatrico”

Read Next

UFFICIALE: Camilla Canepa morta da vaccino. Depositata perizia dei consulenti della Procura

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock