• Dicembre 2, 2022

Donna somministra il vaccino COVID a un adolescente all’interno della sua casa senza permesso

SEA CLIFF, Long Island (WABC) – Una donna di Long Island è in arresto dopo aver presumibilmente somministrato un vaccino COVID a un adolescente senza permesso.

Secondo gli investigatori, Laura Parker Russo, 54 anni, ha fatto un’iniezione di quello che si ritiene essere un vaccino COVID a un ragazzo di 17 anni all’interno della sua casa a Sea Cliff.

L’adolescente è poi tornato a casa e ha raccontato a sua madre cosa fosse successo. Sua madre non aveva dato il permesso o l’autorità di far ricevere il vaccino a suo figlio e ha immediatamente chiamato la polizia.

Dopo un’indagine, i funzionari hanno addirittura scoperto che Russo non è un professionista medico o autorizzato a somministrare vaccini.

La donna è stata quindi posta in arresto ed è accusata di esercizio non autorizzato di una professione.

La Russo comparirà in tribunale venerdì 21 gennaio.

Woman accused of giving teen COVID vaccine inside Long Island home without permission – ABC7 New York (abc7ny.com)

eVenti Avversi

Read Previous

Rischio di miopericardite a seguito della vaccinazione a mRNA COVID-19 in un grande sistema sanitario integrato: un confronto tra completezza e tempestività di due metodi

Read Next

Lo studio su pazienti completamente vaccinati con cancro che hanno avuto COVID-19 rivoluzionario mostra un tasso di mortalità del 13%