• Febbraio 7, 2023

Hanno fatto la prima dose e sono scomparse. Hanno avuto reazioni avverse? Ad Udine l’Azienda Sanitaria è a caccia di novemila persone. In Italia oltre un milione e mezzo di persone non ha completato il ciclo vaccinale

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


L’Azienda Sanitaria universitaria Friuli Centrale, con sede a Udine, ha scoperto che ben novemila persone sono scomparse dopo la prima dose e non si sono più ripresentate per completare il ciclo vaccinale. Si tratta di una delle tre Aziende Sanitarie friulane oltre all’Azienda Sanitaria Universitaria Giuliano Isontina, con competenza sul territorio di Trieste e Gorizia, e l’Azienda Sanitaria Friuli Occidentale che ha competenza nella zona di Pordenone.

A Udine, non si sa che fine abbiano fatto queste novemila persone. Alcune forse sono decedute nel breve lasso di tempo tra la prima e la seconda dose o hanno subìto sospette reazioni avverse tali da convincerle a non ricevere la seconda dose e a rinunciare al green pass?

I motivi non sono chiari e l’Azienda Sanitaria sta cercando di rintracciarle.

“Stiamo cercando di ricontattare tutte queste persone – ha spiegato il direttore generale dell’Azienda Sanitaria Friuli Centrale Denis Caporale – per far sì che si presentino: è un lavoro che svolgiamo con fatica, ma che è importante”.

A livello nazionale, secondo gli ultimi dati sul siti del Governo, aggiornati a giovedì 11 novembre ore 6:15, oltre 1 milione e mezzo di persone hanno iniziato ma non hanno completato il ciclo vaccinale.

Risultano, infatti, 45.274.174 persone con ciclo vaccinale completo e 46.784.239 con almeno una dose.

FONTE

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Muore dopo il vaccino Covid. La vittima è un trentenne macedone. La Procura apre fascicolo d’inchiesta

Read Next

La Francia è all’inizio di una quinta ondata ha riferito il ministro della Salute Olivier Veran

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock