• Dicembre 9, 2022

Il governo di Singapore elogia la censura di YouTube nei confronti delle donne che denunciano danni da vaccino

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


Il Ministero della Salute afferma che la censura di YouTube sulla questione previene danni pubblici.

YouTube ha rimosso i contenuti sul canale di una donna di Singapore per aver violato gli standard della comunità sulla disinformazione sui vaccini COVID-19, secondo un comunicato stampa rilasciato dal Ministero della Salute del paese (MOH).

Il MOH ha applaudito YouTube per la censura.

Il 7 novembre, YouTube ha rimosso un video pubblicato da Iris Koh, una donna di Singapore che diffonde avvertimenti su quelli che dice essere i pericoli dei vaccini COVID-19.

Koh è anche fondatrice di “Healing the Divide“, un gruppo di supporto auto-descritto per “danni da vaccino”.

Secondo il MOH, il canale di Koh ospita contenuti che “perpetuano falsità e informazioni fuorvianti su Covid-19 e vaccini“.

Il comunicato stampa ha aggiunto: “Il governo prende in seria considerazione la comunicazione deliberata di queste falsità e non esiterà ad agire contro coloro che mettono a rischio la salute e il benessere del pubblico diffondendo disinformazione su Covid-19 e vaccini“.

Koh ha pubblicato 64 video e, secondo l’outlet locale Mothership, almeno quattro di questi video sono legati alla pandemia e ai suoi vaccini. Tuttavia, non è chiaro quale video sia stato rimosso.

Tuttavia, le norme sulla disinformazione medica Covid-19 di YouTube vietano la pubblicazione di contenuti riguardanti affermazioni negative sui vaccini, che contraddicono il consenso delle autorità sanitarie locali e dell’OMS.

Nel comunicato stampa, il MOH ha affermato di aver preso atto e accolto con favore la decisione di YouTube. Ha anche osservato che Koh era stata precedentemente sospesa, più di una volta, su Facebook per aver condiviso contenuti che sostenevano i pericoli del vaccino.

Il MOH scoraggia il pubblico dal diffondere “disinformazione” per evitare di causare allarme pubblico.

Signori, la dittatura è servita.(NdR)

fonte

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Conferenza stampa del Capo della Ricerca Medica di Moderna di giovedì 11 novembre: “Stiamo notando un aumento di miocarditi dopo il vaccino Moderna nei giovani di sesso maschile ma in genere si autorisolvono”

Read Next

“SOS dall’Australia”: gli attivisti per la libertà chiedono asilo politico dal regime COVID ( in Italia siamo a un passo)

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock