• Febbraio 9, 2023

Il titolo di questo articolo su Nature potrebbe essere: “Non vaccinare i tuoi figli”

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


di Alex Berenson

“I bambini sviluppano risposte immunitarie specifiche per spike cross-reattive robuste e sostenute all’infezione da SARS-CoV-2”

I bambini hanno un’immunità potente e duratura al Sars-Cov-2 dopo essere stati infettati, secondo un nuovo articolo peer-reviewed in una rivista scientifica di alto livello.

Dal momento che i bambini sani non soffrono quasi mai di complicazioni gravi o anche moderate da Covid, il documento è l’ennesimo campanello d’allarme per frenare la spinta dei vaccini Covid per loro. (Tutti i 91 bambini delle scuole elementari nello studio avevano sintomi lievi o assenti, come è tipico.)

“I bambini sviluppano risposte immunitarie specifiche per spike cross-reattive robuste e sostenute all’infezione da SARS-CoV-2”

Sia l’immunità “innata” che quella “adattativa” – la risposta anticorpale iniziale e la successiva crescita e maturazione delle cellule T che attaccano SARS-Cov-2 – sono più potenti nei bambini che negli adulti, hanno scoperto i ricercatori.

Inoltre, la risposta immunitaria è durata essenzialmente per l’intero periodo monitorato dai ricercatori, un anno nel caso di alcuni bambini.

” anche le risposte anticorpali specifiche sono state ampiamente mantenute nei bambini dopo 12 mesi, mentre le risposte contro il nucleocapside hanno mostrato un calo. Le risposte delle cellule T erano sostanzialmente stabili”

I ricercatori hanno ipotizzato che i bambini possano avere una risposta così forte sia a causa della robustezza innata del loro sistema immunitario, sia perché sono esposti frequentemente ad altri coronavirus, stimolando l’immunità incrociata tra di loro.

La buona notizia non è finita qui. La risposta sembra raggiungere tutte le varianti di SARS-Cov-2.

“Questi risultati sono di buon auspicio per l’immunità generata durante l’infanzia”, hanno scritto i ricercatori.

Come quasi sempre accade nei giornali che hanno risultati devastanti contro i vaccini o gli obblighi vaccinali, gli scrittori non hanno spiegato apertamente le implicazioni di ciò che hanno scoperto, sostenendo solo vagamente che “aiuteranno a guidare … la distribuzione del vaccino nella popolazione pediatrica”.

Ma le implicazioni sono chiare: enormi studi dimostrano già che l’immunità naturale è superiore alla protezione vaccinale negli adulti, e questo documento mostra che i bambini hanno un’immunità post-infezione ancora migliore.

Pertanto, consentire ai bambini sani di essere infettati e recuperare naturalmente è probabilmente una via molto più sicura per loro rispetto all’esposizione a vaccini a mRNA che hanno già dimostrato di causare miocardite nei giovani e i cui pericoli a lungo termine sono sconosciuti.

“questi risultati sono di buon auspicio per l’immunità generata nell’infanzia che fornisce una protezione robusta e duratura, incluso l’emergere di VOC.
 In conclusione, abbiamo dimostrato che i bambini mostrano una risposta immunitaria adattativa caratteristicamente robusta e sostenuta contro SARS-CoV-2 con una sostanziale reattività crociata contro altri hCoVs. È probabile che ciò contribuisca alla protezione clinica relativa in questo gruppo di età, ma questi risultati possono anche fornire informazioni sull’immunopatologia caratteristica che può svilupparsi. Inoltre, contribuiranno a guidare l’introduzione e l’interpretazione della diffusione del vaccino nella popolazione pediatrica”.

Link all’articolo: Children develop robust and sustained cross-reactive spike-specific immune responses to SARS-CoV-2 infection | Nature Immunology

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Carlos Tejada, noto reporter del New York Times morto improvvisamente per arresto cardiaco il 17 dicembre, aveva ricevuto Moderna il giorno prima

Read Next

Il Dr. Daniel Nagase: “i vaccini COVID possono alterare per sempre il DNA e causare gravi danni nei bambini”

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock