• Maggio 27, 2024

Intervento militare in Puglia – Emiliano vuole la guerra civile, l’ Avvocatura Infermieri chiede L’ARRESTO

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


Non c’è pace in Puglia, di certo non per l’Associazione Avvocatura degli Infermieri (AADI) che dopo aver denunciato il direttore sanitario Asl Bari Donato Sivo detto Danny, come già riportato da un nostro precedente articolo , decide di alzare il tiro nel tentativo di ripristinare i diritti dei molti operatori sanitari pugliesi.

Riportiamo il comunicato integrale.


Il Presidente della Puglia si rifiuta di applicare il nuovo D.L. che abolisce, di fatto, l’obbligo vaccinale, perché rosica e non accetta le nuove ricerche scientifiche che distruggono la panacea vaccinale del tipo Spike.

La situazione si sta surriscaldando e prima che Emiliano faccia scoppiare la guerra civile, l’AADI chiede l’assalto militare contro la Giunta regionale e l’arresto del Presidente per quanto minacciato contro il Governo e le leggi italiane”.

FONTE

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Vincenzo Carrozza, il medico che si dimette contro “Il ritorno degli STREGONI”

Read Next

Malore improvviso per Il viceministro Alcón che sviene durante un’intervista al canale di Stato – VIDEO

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
100% Free SEO Tools - Tool Kits PRO