• Settembre 30, 2023

La dottoressa Naomi Wolf dettaglia i documenti di Pfizer. Ha arruolato 161 avvocati per affrontare “crimini di proporzioni straordinarie” [VIDEO]

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


“Stiamo iniziando a vedere cosa è stato veramente fatto al popolo americano e alle persone di tutto il mondo”.

La dottoressa Naomi Wolf ospite di Steve Bannon

La dottoressa Naomi Wolf è recentemente apparsa sul podcast di Steve Bannon per esaminare gli inquietanti risultati emersi dai documenti Pfizer recentemente rilasciati e relativi alla sperimentazione dei vaccini COVID.

La Dottoressa Wolf si avvarrà di un enorme team di avvocati che sono stati arruolati per esaminare i documenti Pfizer in modo che si possa chiedere giustizia per coloro che questi vaccini COVID hanno danneggiato.

“C’è molto da far emergere. Abbiamo bisogno di 161 avvocati perché i crimini sono di una portata straordinaria, stiamo iniziando a vedere cosa è stato veramente fatto al popolo americano e alle persone di tutto il mondo”.

Ha continuato dicendo che è contenta dell’immensa quantità di aiuto che lei e gli altri ricercatori stanno ricevendo nella ricerca della verità e della giustizia. Ha aggiunto che allo stesso modo è sconvolta dai dati che hanno finora esaminato nella revisione di questi documenti Pfizer.

“Pfizer ha fatto uno studio, o studi, con ratti e topi … Stavano osservando le nanoparticelle lipidiche, dove andassero a finire … questo è ciò di cui BioTech è così entusiasta. Queste sono le famose nanoparticelle lipidiche, nient’altro che involucri duri e grassi che vengono immessi nel tuo corpo con il vaccino mRNA. E BioTech è entusiasta di questa tecnologia.

“Se ricordate, ci era stato assicurato dall’AMA, dal CDC, dalla FDA che tutto sarebbe rimasto nel bicipite, nel braccio, quando viene iniettato il vaccino. Ma questi studi dimostrano che non è assolutamente così, almeno quando si osservano i dati relativi ai mammiferi utilizzati nella sperimentazione. Lascia il muscolo entro 48 ore, entra nel flusso sanguigno e va nel fegato nel giro di poche ore.

La dottoressa Wolf, ha affermato “così il CDC sapeva e la FDA sapeva e mentiva quando affermava che rimanesse nel bicipite”.

Source

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

La Thailandia pagherà 45 milioni di dollari per gli effetti collaterali del vaccino Covid

Read Next

Camaiore, giovane mamma morta per malore improvviso. La causa è il vaccino Covid?

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.