• Maggio 27, 2024

La Florida segnala i casi giornalieri di COVID-19 più bassi negli Stati Uniti

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


La Florida in questo momento riporta i più bassi casi giornalieri di Covid-19 pro capite negli Stati Uniti.

Un aggiornamento del 26 novembre mostra che il Sunshine State ha riportato una media giornaliera di 1.393 casi, a partire da venerdì, circa sei casi per 100.000 persone. Ciò rappresenta una diminuzione del cinque percento nelle ultime due settimane, come mostrano i dati dello stato.

Le Hawaii hanno anche avuto una media giornaliera di 81 casi di COVID-19, o circa sei per 100.000 persone, secondo i dati. Porto Rico, un territorio degli Stati Uniti, ha avuto 82 casi di COVID-19, che rappresentano circa 2 casi ogni 100.000 persone.

Anche altri stati meridionali come Texas, Alabama, Georgia e Louisiana hanno visto bassi tassi di casi Covid negli ultimi giorni, mostrano i dati.

Il Michigan ha visto una media giornaliera di 8.457 casi di COVID-19, o 85 casi per 100.000 persone, la più alta negli Stati Uniti, secondo i dati. Queste cifre rappresentano un aumento del 59% dei casi nelle ultime due settimane.

Successivamente gli stati New Hampshire, New Mexico e Vermont, che mostravano rispettivamente 73, 67 e 61 casi di Covid-19 per 100.000 persone, secondo i dati.

I bassi numeri di casi in Florida sono stati propagandati dall’addetto stampa del governatore Ron DeSantis.

“Dimostriamo ancora una volta il successo delle politiche basate sulla scienza e sui dati del governatore DeSantis”, ha dichiarato l’addetto stampa Christina Pushaw a Fox News durante il fine settimana.

“Ha sempre preso decisioni ponderate sui dati e questo è accaduto anche durante l’ondata Delta di quest’estate. Ciò che il governatore ha capito e ha messo in atto è che gli obblighi di mascherina a scuola o i lockdown, non sono strumenti utili, al contrario ciò che fa la differenza è fornire un trattamento che funzioni davvero“.

Durante la pandemia, DeSantis, un repubblicano, è stato elogiato dai repubblicani e criticato dai democratici e dagli esperti dei media, dopo aver revocato gli obblighi di mascherina e firmato leggi che vietano l’imposizione di obblighi vaccinali nello stato.

All’inizio di questo mese, la Florida ha intentato una causa contro l’amministrazione Biden per la legge sull’obbligo vaccinale sul posto di lavoro. L’obbligo, che doveva entrare in vigore il 4 gennaio, richiede alle aziende con 100 o più dipendenti che i lavoratori siano sottoposti a tampone COVID-19 settimanale e all’uso della mascherina, se non vaccinati.

La Corte d’Appello federale del Quinto Circuito degli Stati Uniti ha emesso un ordine giorni dopo, bloccando l’applicazione della legge di Biden, mentre una serie di cause legali accorpate, saranno ascoltate dalla Sesta Corte d’Appello degli Stati Uniti. Circa una settimana fa, gli avvocati della Casa Bianca hanno fatto richiesta alla Sesta Corte d’Appello, di ripristinare l’obbligo vaccinale.

Vedremo come andrà a finire questo braccio di ferro.

Source

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

17enne colpito da miocardite post-vaccino covid. Si interrompe l’attività sportiva della giovane promessa dello sci di fondo norvegese Daniel Aakervik. Colpito da miocardite da vaccino anche il mezzofondista norvegese Filip Ingebrigtsen

Read Next

Vaccini under 12. La Pfizer ammette: “Dati limitati sul rischio miocardite nei bambini”

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock