• Gennaio 27, 2023

Nuova rivoluzionaria scoperta: Gli ANTICORPI possono essere trasmessi per via aerea! STUDIO

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


Un nuovo studio in preprint “Evidence for Aerosol Transfer of SARS-CoV2-specific Humoral Immunitystravolge le conoscenze finora accreditate. Pare proprio che non solo i virus ma anche gli anticorpi possano essere trasmessi da un soggetto all’ altro tramite aerosol.

Si tratta di un nuovo meccanismo attraverso il quale l’immunità di gregge può manifestarsi con il trasferimento aerosol di anticorpi tra ospiti immunizzati e non immuni.

Astratto

Nonostante l’ovvia conoscenza che le particelle infettive possano essere condivise attraverso la respirazione, se altri costituenti dei fluidi nasali / orali possano trasmettersi tra individui, non è mai stato sorprendentemente mai nemmeno postulato, per non dire indagato. Le circostanze dell’attuale pandemia hanno facilitato un’opportunità unica per esaminare a fondo questa idea provocatoria. I dati che mostriamo forniscono la prova di un nuovo meccanismo attraverso il quale l’immunità di gregge può manifestarsi con il trasferimento aerosol di anticorpi tra ospiti immunizzati e non immuni[…]

Abbiamo identificato anticorpi specifici anti-SARS-CoV-2 eluiti da maschere chirurgiche indossate da membri del laboratorio vaccinati donati alla fine di una giornata lavorativa. Date queste osservazioni, abbiamo ipotizzato che il trasferimento di goccioline / anticorpi aerosolizzati potrebbe verificarsi tra individui, proprio come le particelle virali di goccioline / aerosolizzate possono essere scambiate per la stessa via.[…]

[…]  I nostri risultati suggeriscono che la trasmissione aerosol di anticorpi può contribuire alla protezione dell’ospite e rappresentare un meccanismo completamente non riconosciuto attraverso il quale la protezione immunitaria passiva può essere comunicata. Il trasferimento di anticorpi sarà in funzione dell’esposizione, ma sembra ragionevole suggerire, a parità di condizioni, che qualsiasi quantità di trasferimento di anticorpi si rivelerebbe utile per l’ospite ricevente. Una recente pubblicazione ha mostrato benefici sostanziali della vaccinazione parentale nel ridurre il rischio di infezione nei bambini non vaccinati nella stessa casa . Si è tentati di ipotizzare che il trasferimento di anticorpi mediato da aerosol possa aver contribuito ai risultati riportati“.

LEGGI LO STUDIO COMPLETO: Evidence for Aerosol Transfer of SARS-CoV2-specific Humoral Immunity | medRxiv

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Cardiologo Fabio Angeli: “C’è correlazione tra vaccino covid e ipertensione”. STUDIO italiano

Read Next

Non ci crederete, ma Pifzer sta attualmente promuovendo le terapie precoci con uno spot. Perchè? Ve lo spieghiamo nell’articolo

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock