• Dicembre 10, 2022

La Francia lancia l’ID digitale pochi giorni dopo la rielezione di Macron. Andrà tutto bene

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


di Thomas Oysmüller

Macron sta iniziando il nuovo mandato a pieno ritmo. Questa settimana, il governo ha firmato un piano per sviluppare un’app per “garantire l’identità digitale”. Nel frattempo, il presidente rieletto affronta la resistenza.

A pochi giorni dalla rielezione di Emmanuel Macron, la Francia sta compiendo i prossimi passi. Sul fronte vaccinale viene annunciata la quarta vaccinazione per tutti e contestualmente viene avviata l’introduzione dell’identità digitale.

La Francia spinge avanti

Martedì, il governo ha firmato un decreto che consente la creazione di un nuovo sistema intitolato “Servizio per garantire l’identità digitale”. L’app ha lo scopo di rendere più facile riassumere e digitalizzare le informazioni dalle carte d’identità biometriche al fine di utilizzarle per servizi pubblici e privati.

La nuova app ha lo scopo di rendere più facile la scansione delle carte d’identità biometriche dei francesi. Il programma per smartphone è volontario e sarà accessibile solo alle persone con l’ultima carta d’identità francese. Sarà inoltre necessario uno smartphone all’avanguardia con chip NFC. Cognome, nome, data di nascita, foto, indirizzo postale e indirizzo e-mail saranno memorizzati nel “Servizio per garantire l’identità digitale”.

Il testo del governo spiega che l’app “genererà certificati elettronici con gli unici attributi di identità la cui trasmissione (…) a terzi di sua scelta.” 

Simile a ID Austria, l’app ha anche lo scopo di digitalizzare ulteriormente le procedure amministrative. Il collegamento con i servizi pubblici come l’assicurazione sanitaria, le tasse o l’ufficio postale sarebbe facilitato. Perché allora puoi “identificarti digitalmente lì senza dover inserire i tuoi dati. Si fanno paragoni con l’autenticatore di Google o Microsoft. L’app sarà sviluppata in conformità con il pacchetto della Commissione europea sull’ID digitale europeo, secondo il governo.

La Francia ha portato avanti la digitalizzazione sotto Macron nel suo primo mandato. I medici di famiglia e le filiali bancarie chiusero e furono sostituiti da reparti digitali. Chiunque non abbia accesso a Internet si trova da tempo di fronte a un dilemma quando si tratta di appuntamenti medici o di un conto corrente. Ora arriva l’ID digitale.

I cittadini francesi non sono sorpresi dalla nuova iniziativa del governo. Su Twitter, ad esempio, si legge: “Un altro passo verso il controllo assoluto dei cittadini”.

Il giorno dopo la rielezione di Macron, anche la stampa francese ha lanciato una spinta sul vaccino Covid. “Quarta vaccinazione per tutti da settembre”.

Macron è attualmente impegnato a schivare verdure. Mercoledì, è stato colpito con pomodori durante un’apparizione pubblica.

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Ancora un giovane medico che perde la vita in seguito a malore improvviso. “Non mi sento bene, sostituitemi” e lo trovano morto

Read Next

Nuovo importante STUDIO Nature: L’ aumento degli eventi cardiovascolari di emergenza tra la popolazione UNDER 40 in Israele E’ CORRELATO al lancio della vaccinazione

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock