• Marzo 2, 2024

La giovane principessa colpita da infarto durante una passeggiata. Secondo alcune testate sarebbe deceduta

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


Pochi minuti fa “Reuters” ha pubblicato la notizia di un infarto improvviso che ha colpito la principessa thailandese Bajrakitiyabha. Alcuni siti di informazione riportano, però, la notizia del suo decesso.

Secondo Reuters, a principessa thailandese Bajrakitiyabha Narendira Debyavati, la figlia maggiore del re Maha Vajiralongkorn, è stata ricoverata in ospedale a causa di un problema cardiaco e le sue condizioni si sono ora stabilizzate , secondo un comunicato di stamattina del palazzo reale.

La principessa Bajrakitiyabha, 44 anni, ha perso conoscenza ieri, mercoledì 14 dicembre, nella provincia nord-orientale di Nakhon Ratchasima ed è stata soccorsa in un ospedale locale. È stata in seguito portata in elicottero a Bangkok dopo che le sue condizioni si erano stabilizzate, ha detto il palazzo in una nota.

Il sito francese “Gala” stamattina ha invece comunicato la notizia del decesso.

Scrive “Gala”: “La Thailandia è in lutto. Il Paese ha appreso, nella notte di mercoledì 14 dicembre, della morte improvvisa della principessa Bajrakitiyabha. Poco conosciuta in Francia, la giovane donna di 44 anni morta per un infarto durante una passeggiata, era un membro di spicco della famiglia reale della Thailandia. La principessa Bajrakitiyabha era infatti la figlia maggiore e la primogenita del re di Thailandia Rama X e della sua prima moglie, Soamsawali. Una moglie che è anche sua cugina. La principessa avrebbe potuto regnare in successione, perché suo fratello, il principe ereditario Dipangkorn, soffre di un disturbo dello spettro autistico troppo grave perché possa succedere a suo padre.

Dopo aver studiato legge, la principessa Bajrakitiyabha è stata per un certo periodo procuratore a Bangkok, prima di occuparsi di donne detenute. Aveva svolto diverse missioni umanitarie volte a migliorare le condizioni di vita dei detenuti, in particolare quelle in stato di gravidanza o madri di bambini piccoli. La principessa thailandese è stata poi ambasciatrice della Thailandia in Austria tra il 2012 e il 2014. Negli ultimi anni è stata ambasciatrice di UN Women, l’ente delle Nazioni Unite per l’uguaglianza di genere e l’emancipazione delle donne.
Questa posizione della principessa Bajrakitiyabha e il suo più ampio impegno per la causa delle donne contrasta con la misoginia di suo padre, il re Rama X, nome completo Maha Vajiralongkorn Bodindradebayavarangkun, noto per la tirannia con cui tratta le sue mogli, concubine e le sue figlie. Nel febbraio 2021, la principessa thailandese ha sorpreso tutti apparendo con i capelli cortissimi. Pare che la sua decisione sia stata frutto di una richiesta del padre nei confronti di chi sia elevato al grado di generale della guardia reale. In effetti, Rama X costringe le donne soldato e la maggior parte delle donne del suo harem a portare i capelli molto corti”.

FONTE

FONTE

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Si accascia sul lavoro a 46 anni dipendente RSA – Categoria soggetta ad obbligo

Read Next

Autista si sente male e l’autobus si schianta su nove auto. Ieri sera altro caso di un agente

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock