• Ottobre 2, 2022

La Nuova Scozia aggiunge attacchi di cuore, oltre a 19 tipologie di tumore alla copertura assicurativa dei vigili del fuoco

L’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro per i vigili del fuoco e le loro famiglie coprirà presto più tipi di cancro e attacchi di cuore. I vigili del fuoco canadesi, così come tutte le categorie di lavoratori pubblici, sono soggetti a obbligo vaccinale Covid dall’ottobre scorso.

La Nuova Scozia in Canada ha annunciato il 22 marzo che si impegnerà ad allargare la copertura a 19 tumori invece che 6 e ad includere gli attacchi di cuore che si verificano entro 24 ore da una chiamata di emergenza.

“I vigili del fuoco mettono a rischio la loro salute e le loro vite ogni giorno”, ha detto il premier Tim Houston. “Coloro che ci proteggono dovrebbero, a loro volta, essere protetti dal loro governo e avere accesso alla copertura contro gli infortuni sul lavoro di cui hanno bisogno quando ne hanno bisogno”.

La copertura aggiuntiva sarà in emendamenti ai regolamenti di compensazione dei vigili del fuoco ai sensi della legge sulla compensazione dei lavoratori. I 13 tipi di cancro aggiunti sono: esofageo, polmone, testicolare, uretere, seno, mieloma multiplo, prostata, pelle, ovarico, cervicale, penile, tiroide e pancreatico. Esiste una copertura esistente per il cancro della vescica, del cervello, del colon-retto e del rene, la leucemia e il linfoma non-Hodgkin.

“Circa 6.600 vigili del fuoco e le loro famiglie beneficeranno di questi cambiamenti, rendendo la Nuova Scozia una delle principali province del Canada per la copertura per i vigili del fuoco”, ha dichiarato Jill Balser, ministro del Lavoro, delle competenze e dell’immigrazione. “Vorrei ringraziare i nostri vigili del fuoco per aver contribuito a far avanzare questi cambiamenti e per i sacrifici che loro e le loro famiglie fanno ogni giorno per tenerci al sicuro”.

I regolamenti modificati entrano in vigore il 1° luglio. I vigili del fuoco con una diagnosi di cancro dal 1 ° luglio 2021, saranno in grado di accedere ai benefici ampliati.

La provincia coprirà il costo totale della responsabilità di $ 80,6 milioni per quattro anni fiscali. I comuni non incorreranno in costi di responsabilità aggiuntivi fino al 2025-26.

“Questi emendamenti sono un passo importante per fornire ai vigili del fuoco e alle loro famiglie un maggiore accesso alla copertura, come ci siamo impegnati a fare come parte del nostro mandato ministeriale.

“Sono orgoglioso che questo governo sia stato in grado di introdurre questi cambiamenti entro il nostro primo anno di governo come segno del nostro impegno a sistemare l’assistenza sanitaria in Nuova Scozia”.
– Michelle Thompson, Ministro della Salute e del Benessere

“Queste protezioni sono i miglioramenti più significativi nella copertura del cancro presuntivo dei vigili del fuoco nella storia canadese, portando i vigili del fuoco della Nuova Scozia dai meno protetti in Canada ai più protetti. A nome dei vigili del fuoco e delle nostre famiglie, ringrazio il governo per aver mantenuto la parola data ai vigili del fuoco della Nuova Scozia. Questo è un grande giorno!”
– Capitano Brendan Meagher, Presidente, Halifax Professional Firefighters

Source

Iscriviti alla nostra newsletter

eVenti Avversi

Read Previous

L’epidemia di attacchi di cuore: due giovani stelle dello sport muoiono in seguito a attacchi cardiaci sul campo

Read Next

IMPORTANTE – Nuova Pronuncia a favore dei non vaccinati. Vietato isolarli e discriminarli al lavoro. Prospettato reato di mobbing e risarcimento danni. Ordinanza Tribunale Busto Arsizio 21 marzo 2022 n.832 – IL TESTO INTEGRALE