• Novembre 27, 2022

Medico ha ictus improvviso in servizio. A pochi chilometri di distanza un altro malore improvviso con decesso nel bagno di un bar

Una dottoressa del 118 è stata colpita da ictus in servizio. Dramma sfiorato a Scisciano di Napoli. A diffonderela notizia e il presidente dell’Associazione Nessuno Tocchi Ippocrate, guidata da Manuel Ruggiero. 

“Ci è appena giunta notizia che una collega 118, attualmente in forza alla Asl Napoli 3, durante un intervento di soccorso a persona presso Scisciano è stata colpita da Ictus cadendo al suolo, il suo fedele equipaggio è stato autorizzato dalla centrale operativa a trasportarla presso l’ospedale del Mare dove si trova attualmente”, comunica l’associazione.

A pochi chilometri di distanza un altro dramma nella mattinata di oggi giovedì 24 novembre.

In un bar del centro cittadino a Torre Annunziata, intorno alle ore 11,00 un uomo, dopo aver consumato al banco di Gido’s Cafè di corso Umberto I, si è recato in bagno.

La sua lunga permanenza ha insospettito il personale del bar, che non vedendolo uscire dalla toilette, si è introdotto all’interno. L’uomo giaceva a terra già privo di vita. Molto probabilmente colpito da un malore che non gli ha dato scampo.

Sul posto si sono portati immediatamente una pattuglia di carabinieri, agenti di polizia municipale ed un’ambulanza del 118, in attesa dell’arrivo del magistrato di turno.

FONTE

FONTE

Iscriviti alla nostra newsletter

eVenti Avversi

Read Previous

Il VIDEO della diretta alla Camera. Un altro parlamentare sviene improvvisamente in aula

Read Next

Disegno Legge di Bilancio. A quanto ammontano i fondi per il v. IL TESTO INTEGRALE