• Novembre 27, 2022

Morte improvvisa per Massimo De Alessandri, presidente di Dolomiti Energia 

Si è spento improvvisamente, a 58 anni, Massimo De Alessandri, presidente di Dolomiti Energia Holding SpA dal 2018 e persona molto apprezzata in Trentino. La notizia, che ha lasciato sgomenti moltissimi trentini, è arrivata martedì 19 luglio.

De Alessandri è stato presidente e amministratore delegato di Dolomiti Ambiente Srl, di Novareti SpA, presidente Dolomiti Energia Solutions Srl; presidente e amministratore delegato di Set Distribuzione SpA, presidente di Dolomiti GNL Srl; consigliere di Ags SpA, di Pneusmarket Romagna Srl e amministratore di Dolomiti Transition Assets Srl.

Nella sua carriera è stato amministratore delegato di Marangoni fino a ottobre 2016 e consigliere di Marangoni fino a luglio 2017; presidente di Eurorubber dal 2011 al 2016; presidente di Pneusmarket dal 2001 al 2016; presidente dal 2000 al 2006 e amministratore unico dal 2007 al 2014 di Marangoni Tyre; amministratore delegato di Marangoni Pneumatici fino al 2009; dal 1994 al 1996 assistente al consigliere delegato Ert GmbH di Amburgo; dal 1988 al 1993 responsabile del controllo economico finanziario del gruppo e project manager di Marangoni.

Fonte

eVenti Avversi

Read Previous

Malore in piscina, morto bambino di 6 anni per arresto cardiocircolatorio

Read Next

Nuovo studio pubblicato su Nature: le mascherine un crogiolo di funghi e batteri patogeni