• Giugno 26, 2022

News dall’Australia. Capo Dipartimento Salute: “Non diremo più quanti vaccinati sono deceduti contagiati dal Covid”

In Australia, il Dipartimento della Salute dello Stato di Victoria ha rifiutato di rilasciare lo stato di vaccinazione dei 25 decessi per coronavirus.

Giovedì 28 ottobre è stato segnalato il picco di nuovi decessi, che è stato il numero più alto di decessi giornalieri dell’attuale epidemia della variante Delta nello Stato.

Quando è stato chiesto se i deceduti fossero vaccinati, il Capo Dipartimento Ben Cowie ha affermato che i dati erano disponibili ma “non riferiremo su questo”.

Non si sa perché il Dipartimento della Salute abbia adottato questa linea non trasparente sui dettagli, ma il professor Cowie ha precedentemente citato il dolore dei parenti quando gli è stato chiesto il motivo di questa decisione.

Al contrario, lo Stato del Nuovo Galles del Sud ha riportato la posizione vaccinale dei deceduti negli aggiornamenti quotidiani, segnalando una donna di 90 anni completamente vaccinata e un uomo di 70 anni con una dose morti nelle ultime 24 ore.

Tra i nuovi decessi segnalati nello Stato di Victoria giovedì ci sono un uomo di 40 anni, un uomo e una donna di 50 anni, due uomini di 60 anni, quattro uomini e due donne di 70 anni, sei uomini e quattro donne di 80 anni e quattro donne di 90 anni.

Nella giornata di giovedì 28 ottobre, lo Stato di Victoria ha registrato 1923 nuovi casi di Covid. Almeno il 77% della popolazione di età pari o superiore a 16 anni è ora completamente vaccinato.

FONTE

Iscriviti alla nostra newsletter

eVenti Avversi

Read Previous

Israele stop tamponi gratuiti per i bambini dai 5 agli 11 anni, saranno costretti al vaccino per avere il Green Pass

Read Next

CDC gli immunocompromessi potrebbero aver bisogno di una QUARTA DOSE di vaccino Covid-19