• Maggio 17, 2022

Samuel, 13enne calciatore juniores inglese, è morto per infarto sul campo da calcio sabato 7 maggio

I compagni di squadra, devastati dalla grande perdita, hanno reso omaggio a Samuel Akwasi, 13 anni, tragicamente morto sabato mentre giocava per l’FC Cavaliers a Nottingham.

Samuel stava giocando la partita tra FC Cavaliers Green Under 13 e WBCY FC Rossoneri Under 13 quando ha perso i sensi.

La partita si stava svolgendo a Nottingham nella Forest Sports Zone, la casa della squadra di football della comunità di Samuel.

Testimoni hanno detto che il ragazzo è crollato improvvisamente nel mezzo della partita e anche gli spettatori si sono precipitati ad aiutarlo.

Un defibrillatore è stato utilizzato nel tentativo di rianimarlo, ma purtroppo Samuel è morto in ospedale.

In una dichiarazione della Nottinghamshire Football Association si legge: “La Nottinghamshire FA è rattristata nell’nformarvi che a seguito di un’emergenza medica improvvisa durante una partita giovanile di ieri, il tredicenne Samuel, giocatore dell’FC Cavaliers, è morto.

Samuel ha giocato per l’FC Cavaliers dagli under 9 fino ad ora. Era molto rispettato da tutti i membri della sua squadra.

Mandiamo le nostre condoglianze agli amici, alla famiglia e ai compagni di squadra di Samuel in questo momento estremamente difficile”.

Dvarne Edwards, un assistente sportivo presso la Forest Sports Zone, ha detto di essere “corso subito” dopo aver visto il ragazzo crollare.

Il signor Edwards ha spiegato che il ragazzo ha ricevuto cure e ha detto che un’ambulanza è arrivata in pochi minuti.

Persone in tutta la città hanno reso omaggio al giocatore, dicendo che si tratta di una “gravissima perdita di Nottingham”.

FONTE

Iscriviti alla nostra newsletter

eVenti Avversi

Read Previous

Il calciatore professionista 26enne Alban Rexhepi colpito da un infarto in campo

Read Next

Contrexéville (Francia). Calciatore quindicenne muore sul campo per infarto venerdì 29 aprile