• Aprile 13, 2024

Scambio elettorale politica-mafia: 19 arresti all’alba. Arrestati esponenti del centrosinistra

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


Uno scambio elettorale politico-mafioso per le elezioni amministrative di Bari 2019 e di Valenzano dello stesso anno: c’è questa ipotesi alla base dell’inchiesta della Direzione distrettuale antimafia del capoluogo pugliese, che ha fatto finire 17 persone in carcere e due agli arresti domiciliari.

Tra le persone coinvolte c’è un consigliere comunale di maggioranza in carica e un ex consigliere regionale. L’operazione viene condotta dalla guardia di finanza, polizia e carabinieri nelle provincie di Bari, Palermo e Taranto.

Si tratta di Francesca Ferri, capogruppo di Italia Popolare al Comune di Bari ed ex vicesindaco di Valenzano,  agli arresti domiciliari, tra gli altri, il 50enne Nicola Canonico, imprenditore edile e attuale presidente del Foggia calcio, che in passato è stato consigliere comunale di Bari e consigliere regionale di centrosinistra.

Le ordinanze coinvolgono, tra gli altri, esponenti di un clan mafioso operante a Valenzano collegato con i Parisi di Bari.

L’inchiesta, battezzata “Valenza”, prende le mosse dalle indagini svolte per lo scioglimento del Comune di Valenzano, ed è coordinata dai pm Fabio Buquicchio e Michele Ruggiero. Le ordinanze sono firmate dal gip Rossana De Cristofaro e riguardano, tra gli altri, esponenti di un clan mafioso operante a Valenzano collegato con i Parisi di Bari.

Le ipotesi di reato contestate sono associazione di tipo mafioso, estorsione, associazione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti, associazione per delinquere finalizzata alla corruzione elettorale e scambio elettorale politico-mafioso.

FONTE

FONTE

FONTE

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Una dose tossica di idrossiclorochina durante gli studi clinici?

Read Next

Robert trovato morto in casa a 26 anni, le ipotesi di malore

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock