• Dicembre 6, 2022

Terzo richiamo Covid-19 e vaccino ai bambini sono uno “scandalo”. L’OMS fa appello ai paesi per fermarlo

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


Non ha senso offrire richiami ad adulti sani, o vaccinare i bambini, quando gli operatori sanitari, le persone anziane e altri gruppi ad alto rischio in tutto il mondo stanno ancora aspettando la loro prima dose“, ha dichiarato il capo dell’OMS.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha condannato i paesi che chiedono ai cittadini di sottoporsi al richiamo Covid-19 per mitigare la trasmissione del virus. L’OMS ha affermato che è fondamentale garantire che le dosi vadano a coloro che ne hanno più bisogno, nel continente e oltre.

Ogni giorno, ci sono sei volte più richiami somministrati a livello globale rispetto alle dosi primarie nei paesi a basso reddito“, ha riferito il capo dell’OMS, insistendo sul fatto che “questo è uno scandalo che deve finire ora“.

Secondo l’OMS,i paesi hanno continuato a somministrare dosi aggiuntive per la popolazione vaccinata nonostante le ripetute richieste di una moratoria sui booster fino alla fine dell’anno, per ottenere dosi per le nazioni più povere.

Non si tratta solo di quante persone sono vaccinate. Si tratta di chi è vaccinato“, ha dichiarato il capo dell’OMS Tedros Adhanom Ghebreyesus.

Tedros ha affermato che non ha senso offrire un richiamo agli adulti sani o vaccinare i bambini quando gli anziani, il personale medico e altri gruppi ad alto rischio stanno ancora aspettando la loro prima dose.

Non ha senso dare richiami ad adulti sani, o vaccinare i bambini, quando gli operatori sanitari, le persone anziane e altri gruppi ad alto rischio in tutto il mondo stanno ancora aspettando la loro prima dose“, ha dichiarato.

L’OMS ha avvisato che anche nei paesi in cui i numeri complessivi delle vaccinazioni risultano elevati, i sistemi sanitari potrebbero rapidamente tornare sotto pressione se sacche significative di popolazioni vulnerabili dovessero rimanere non vaccinate.

Figuratevi una terza dose obbligatoria… (NdR)

Source

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Assessore alla sanità: “in Alto Adige 700 sanitari non vaccinati”

Read Next

Bill Gates capisce la differenza tra un virus informatico e un virus umano?

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock