• Giugno 26, 2022

UK-Approvata singola dose di vaccino Pfizer per adolescenti 12-15 anni

untitled image

I giovani adolescenti riceveranno una dose di vaccino Pfizer contro il Covid-19 dopo che i Chief Medical Officer delle quattro nazioni hanno affermato che era necessario prevenire una potenziale ondata invernale.

A ogni bambino nel Regno Unito di età pari o superiore a 12 anni verrà offerto un vaccino contro il Covid-19 nelle prossime settimane dopo che i direttori medici delle quattro nazioni hanno raccomandato di estendere il lancio ai minori di 16 anni.

I quattro CMO hanno affermato che i bambini tra i 12 ei 15 anni devono avere la possibilità di ricevere una singola dose del vaccino Pfizer, con le vaccinazioni che probabilmente inizieranno nelle scuole già la prossima settimana.

Hanno concluso che mentre il beneficio diretto per la salute dei bambini dalla vaccinazione rimane basso perché è improbabile che si ammalino gravemente, l’introduzione del vaccino ridurrà il rischio di gravi interruzioni dell’istruzione grazie alle epidemie nelle scuole.

La decisione è stata trasmessa ai CMO la scorsa settimana dopo che il principale organo di controllo sui vaccini, il Joint Committee on Vaccination and Immunization (JCVI), ha concluso che non era in grado di prendere una decisione definitiva perché i rischi e i benefici sono ben bilanciati.

Chris Whitty e i suoi omologhi della Scozia, del Galles e dell’Inghilterra settentrionale hanno consultato un certo numero di esperti britannici ed esaminato prove provenienti da paesi come Stati Uniti, Canada e Israele dove milioni di bambini sono già stati vaccinati.

Non hanno preso in considerazione i benefici per la società derivanti dal taglio della trasmissione di Covid-19 e si sono concentrati solo sugli effetti sui membri della fascia di età dai 12 ai 15 anni.

Il JCVI sta attualmente valutando se ai minori di 18 anni debba essere offerta una seconda dose di vaccino, ma ciò non accadrà prima del prossimo anno scolastico.

Nelle loro conclusioni, i quattro CMO hanno affermato:

Mentre è poco probabile che la chiusura completa delle scuole a causa dei blocchi sia necessaria nelle prossime fasi dell’epidemia di Covid-19, i CMO del Regno Unito si aspettano che l’epidemia continui a essere prolungata e imprevedibile. Le ondate di infezione locali, anche nelle scuole, sono previste per qualche tempo. Dove si verificano, è probabile che siano dirompenti”.

Riducendo il rischio di eventi super-diffusori all’interno delle scuole, la vaccinazione dei bambini ridurrà tale disturbo, hanno affermato.

FONTE

Iscriviti alla nostra newsletter

eVenti Avversi

Read Previous

INCREDIBILE – Dirigente Pfizer ammette: “Israele è una specie di laboratorio per i vaccini Covid”

Read Next

Vaccino Covid tradizionale inattivato: crollano le azioni dopo la cancellazione del contratto UK

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.