• Maggio 26, 2024

Una risposta alla domanda più frequente ovvero : “Come faccio a eliminarlo dal mio corpo?” 

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


Il dottor Peter McCullough è stato un faro della ragione in un sistema sanitario corrotto e impazzito nel bel mezzo dell’isteria COV.D.

In qualità di leader mondiale nel suo campo, il dottor McCullough – internista e cardiologo – ha lavorato instancabilmente per fare luce sulla scienza alla base del COV.D e dei vac cini, mentre veniva censurato per aver semplicemente detto la verità scientifica. E purtroppo, i suoi ammonimenti sugli effetti collaterali dei vac cini si sono verificati.

In un recente articolo, Il dottor McCullough ha affermato:

“La domanda più frequente che ricevo da chi ha assunto uno dei vacc ini COV19 è: “Come faccio a eliminarlo dal mio corpo?”.

I prodotti a base di m.R.N.A. e DNA adenovirale sono stati distribuiti senza alcuna idea di come o quando l’organismo avrebbe mai scomposto il codice genetico. L’m.R NA sintetico trasportato su nanoparticelle lipidiche sembra essere resistente alla degradazione da parte delle ribonucleasi umane, per cui il prodotto risulta duraturo e sembra continuare a produrre la proteina di interesse per un periodo di tempo considerevole… ed è un grosso problema quando la proteina è la Sp.ike patogena della SAR S-Co V-2.

Ciò rende la dissoluzione della proteina Spi.ke come obiettivo terapeutico per il danneggiato. Con l’infezione respiratoria, la Sp.ike viene processata e attivata dalle proteasi cellulari, tra cui la proteina serina transmembrana 2 (TMPRSS2), la catepsina e la furina. Con la vacci nazione, questi sistemi possono essere evitati grazie alla somministrazione sistemica e alla produzione della proteina Spike all’interno delle cellule. Di conseguenza, si ritiene che la patogenesi delle sindromi da danno da vac cino sia guidata dall’accumulo della proteina Sp ike in cellule, tessuti e organi.

La nattokinasi è un enzima prodotto dalla fermentazione della soia con il batterio Bacillus subtilis var. natto ed è disponibile come integratore orale. Degrada il fibrinogeno, il fattore VII, le citochine e il fattore VIII ed è stata studiata per i suoi benefici cardiovascolari. Tra tutte le terapie disponibili che ho utilizzato nella mia pratica e tra tutti gli agenti di disintossicazione proposti, ritengo che la nattokinasi e i peptidi correlati siano attualmente i più promettenti per i pazienti”.

Abbiamo già parlato della Nattokinasi come ausilio per la disintossicazione:

Gli integratori di Nattokinasi sono facilmente reperibili on-line .

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Decine di casi di tumori ai testicoli tra gli atleti negli ultimi mesi. L’allarme del medico dell’Istituto Oncologico Universitario

Read Next

Il Comitato europeo per la prevenzione della tortura condanna le restrizioni imposte nelle RSA italiane

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock