• Dicembre 2, 2022

Ernesto Junior Ramirez, 16 anni, morto 5 giorni dopo Pfizer. Le dimensioni del cuore erano raddoppiate. La testimonianza drammatica del padre

Ernest Ramirez, di Edinburg (Texas) ha partecipato a Washington al convegno di Capitol Hill organizzato lo scorso 2 novembre dal Senatore Ron Johnson.

Ernest Ramirez si è fidato delle Autorità che pubblicizzavano la sicurezza del vaccino.

Suo figlio, Ernesto Jr., 16 anni, ha ricevuto il vaccino Pfizer ad aprile, poco dopo l’approvazione del vaccino per gli adolescenti. Ma appena cinque giorni dopo l’iniezione, il giovane è morto improvvisamente per complicazioni cardiache. Il cuore del ragazzo era raddoppiato di dimensione. L’autopsia ha rivelato un cuore molto ingrossato.

Dice Ernest Ramirez: “Ero il padre di un ragazzo di 16 anni, un genitore single. Ho cresciuto mio figlio da quando era un bambino. Lui era tutto per me. Lui era il mio migliore amico. Abbiamo aderito alla vaccinazione con il vaccino Pfizer perché pensavo che lo avrebbe protetto. Ho pensato che fosse la cosa giusta da fare. A marzo-aprile, hanno annunciato che era sicuro per gli adolescenti. Pensavo fosse la cosa giusta da fare, ma era come giocare alla roulette russa. Il mio Governo mi ha mentito. Hanno detto che era sicuro, e ora…torno a casa in una casa vuota. Era il mio bambino“.

In lacrime, Ernest Ramirez ricorda ciò che gli manca: “Quando mi sono svegliato gli ho dato un abbraccio, un bacio. Quando sono tornato a casa dal lavoro, sapevo che sarebbe venuto di corsa ad abbracciarmi. Era il mio bambino, stavamo sempre insieme. La prossima settimana sarà il suo compleanno, andrò al cimitero. Anche a Natale, al cimitero. Ho perso mio figlio, devo proteggere gli altri. Stanno cercando di vaccinare i bambini dai cinque ai dodici anni, ci saranno ancora più morti. Hanno pianificato tutto e dicono che vale la pena rischiare. Non ne valeva la pena per me. Non fare lo stesso errore che ho fatto io. L’ho fatto perché pensavo fosse la cosa giusta da fare. Non lo era. Non mi fido più del mio governo. Sono qui perché sono la voce di Ernesto Jr., lo faccio in onore di mio figlio e se riesco a proteggere uno o due bambini sarà molto per me. Dobbiamo proteggere i nostri figli! “.

FONTE

FONTE

Iscriviti alla nostra newsletter

eVenti Avversi

Read Previous

34.000 studenti di Los Angeles esclusi da scuola per non aver ricevuto il vaccino Covid

Read Next

Agente di polizia 37enne ha ictus e paralisi ad agosto dopo Pfizer. Nei mesi successivi continui attacchi e ricoveri. Dopo cinque mesi Chantal Uren ha altri ictus ma il programma di indennizzo australiano non li riconosce