• Ottobre 22, 2021

Ex campione del mondo di motociclismo Marco Melandri: “Mi schiero contro il green pass. Sono contro la dittatura che stiamo subendo”

Durissimo attacco al green pass di Marco Melandri, ex campione del mondo di motociclismo.

Scrive su Instagram:

“Si io mi schiero CONTRO il Green Pass!! Non sono ne a favore ne contro il Vaccino, ma contro alla dittatura che stiamo subendo!!!
Lavorare e vivere deve essere un diritto!

Saró sicuramente etichettato come un cattivo ma non me ne frega niente!

Ho una figlia e non permetteró che da ora viva da schiava si un governo, il quale su Senato.it dichiara che in uno studio su oltre 90.000 bambini non hanno riscontrato neanche un caso di trasmissione del Covid, gli stessi che poi pero li obbligano a portare le mascherine in classe!

Stiamo crescendo dei bambini razzisti perché gli stiamo insegnando che chi ha il green pass è buono e chi non lo ha è cattivo e emarginato!
Chi sceglie di non vaccinarsi sarà obbligato a fare un tampone ogni 48h per lavorare, ok mi sta bene! Poi pero non si trova posti dove farli!!

Cazzo ci vuole farlo fare rapido a tutti la mattina sul posto di lavoro??
Anche i vaccinati possono ammalarsi e trasmetterlo!! Pero la tv ci ha convinto che chi è vaccinato si sente un super eroe… A volte mi si avvicina gente per fare una foto e tutto fiero mi abbraccia e si toglie la mascherina…. Questo mi fa davvero incazzare!!!

Vedere la gente per strada mi dà fiducia per il futuro del nostro paese, il piu bello del mondo ma gestito da persone ignobili.. ( tra l’altro in parlamento il Green Pass non serve ancora).

Io dico solo rispettiamo i nostri diritti e W l’ Italia, perché in giro per il mondo ci amano, e noi stiamo a guardare che ci rubano la libertá!!!” 

eVenti Avversi

Read Previous

Miss Olanda rifiuta il vaccino: “Non mi sento pronta”. Esclusa dal concorso per Miss Mondo

Read Next

Il Ministero della Salute israeliano potrebbe chiedere ai vaccinati di non fare attività sportiva a causa del rischio miocardite

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *