• Ottobre 6, 2022

Ken Mauer uno degli arbitri più longevi nella storia della NBA, cacciato. Il motivo? Il solito, i vaccini Covid

Ken Mauer, uno degli arbitri più longevi nella storia della NBA, afferma di essere stato costretto a lasciare la lega all’inizio della stagione in corso a causa della sua obiezione religiosa ai vaccini COVID.

Durante un’ampia intervista di due ore su “Fearless with Jason Whitlock”, Mauer, un veterano di 36 anni noto per i suoi capelli lisci e alla pat Riley, ha rivelato il motivo della sua assenza per tutta la stagione.

“Non avrei mai pensato che la mia fede in nostro Signore Gesù Cristo mi avrebbe impedito o fermato o ostacolato l’arbitraggio delle partite di basket NBA. … Questo è quello che è successo”, ha detto Mauer. “Non solo a me, ma ad altre persone.”

Source

Iscriviti alla nostra newsletter

eVenti Avversi

Read Previous

New York Times: il CDC ha scelto di non pubblicare enormi quantità di dati COVID perché teme che l’informazione possa causare “esitazione vaccinale”

Read Next

OMS: Variante di omicron non più grave del ceppo originale