• Dicembre 6, 2022

L’EMA ha iniziato a valutare l’uso di Comirnaty (Pfizer) nei bambini di età compresa tra 6 mesi e 4 anni

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


L’Agenzia europea per i medicinali ha iniziato lunedì la revisione di una versione a basso dosaggio del vaccino contro il COVID-19 di BioNTech e Pfizer per l’uso nei bambini di età compresa tra sei mesi e quattro anni.

Il mese scorso i Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie hanno aperto la strada all’uso del vaccino nei bambini di quella fascia di età negli Stati Uniti.

Pfizer e BioNTech hanno presentato domanda di approvazione in Europa per questa fascia di età l’8 luglio, proponendo un ciclo in tre dosi con un dosaggio di 3 microgrammi, che è una frazione dei 30 microgrammi utilizzati sugli adulti.

Fonte Reuters

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Raffica di ordinanze in Corte Costituzionale. Il Ministero sull’obbligo vaccinale perde anche al Tar Friuli

Read Next

Non solo miocarditi e ictus: i problemi della pelle

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock