• Dicembre 4, 2022

Malore fatale in mare, muore l’ennesimo minorenne. Aveva solo 17 anni

Un ragazzo di 17 anni è morto mentre stava facendo il bagno a Civitavecchia, comune del litorale nord della provincia di Roma. La tragedia si è consumata intorno alle 17 circa di lunedì 12 settembre nello specchio d’acqua della marina.

Il minorenne era in compagnia di un amico quando avrebbe accusato un malore. Le grida di aiuto di chi era con lui hanno allarmato alcuni bagnanti che sono intervenuti per tirarli fuori dall’acqua, ma il ragazzo aveva già perso i sensi. Inutili i tentativi di rianimarlo anche da parte del personale sanitario del 118.

Sul posto anche i carabinieri. Resta da capire la causa che ha portato al malore e poi al decesso del 17enne di origine egiziana. Sarà l’autopsia a chiamare i dubbi. La salma è stata portata al Verano. 

Fonte

eVenti Avversi

Read Previous

Il vaccino Covid distrugge l’immunità naturale. Nuovo studio del New England Journal of Medicine

Read Next

IL CARDIOLOGO BARBARO ALLA GIORNATA NAZIONALE DEI DANNEGGIATI DEL CONDAV: “GIOVANE SANA MORTA DOPO TRAPIANTO CARDIACO PER MIOCARDITE ACUTA POST VACCINO COVID”