• Novembre 27, 2022

Malore in campo: rischia la vita l’allenatore Eugenio Benuzzi salvato dal defibrillatore

Dramma a Budrio durante una partita di serie D. L’allenatore si accascia, l’angoscia di calciatori e tifosi.

Budrio (Bologna), 3 ottobre 2022 – Quella che doveva essere una domenica di festa si è trasformata in un pomeriggio di dramma puro, con la tragedia sventata solo da un defibrillatore. Succede allo stadio Zucchini di Budrio, casa del Mezzolara, dove va in scena la sesta giornata del girone D di Serie D. Il match, però, diventa un dettaglio e nel corso del pomeriggio scivola in fondo nell’ordine gerarchico, fino a diventare quasi inutile.

Sul cronometro il 16’ del primo tempo quando Benuzzi, colpito da un malore, cade all’indietro: non riesce ad aggrapparsi alla panchina e sbatte la nuca, con il suo team manager che subito si accorge della gravità della situazione e avvisa l’arbitro, il signor Saccà della sezione di Messina, e i guardalinee.

L’assistenza dei sanitari della Croce Rossa e della dottoressa del Mezzolara è tempestiva. Il ricorso al defibrillatore evita la tragedia.

Leggi di più

eVenti Avversi

Read Previous

Urne chiuse in Brasile per l’elezione del nuovo Presidente. Bolsonaro vs Lula. Chi è in testa nello spoglio?

Read Next

Malore fatale nella notte, muore a 50 anni Antonio Triolo ex coordinatore della Lega a Palermo