• Dicembre 2, 2022

Matthew McConaughey si oppone ai vaccini per i “bambini più piccoli”

Matthew McConaughey, che sta valutando una corsa elettorale come governatore del Texas, ha dichiarato martedì che si oppone agli obblighi del vaccino COVID-19 per i “bambini più piccoli”.

L’attore 52enne, padre di tre bambini di età compresa tra gli 8 e i 13 anni, ha rivelato durante il summit DealBook del New York Times di essere contrario agli obblighi vaccinali per i bambini e che non vaccinerà i suoi figli “in questo momento”.

Se penso che ci sia qualche tipo di truffa o teoria della cospirazione? Diavolo, no, non lo so“, ha dichiarato, aggiungendo che è convinto che gli scienziati stanno “cercando di fare la cosa giusta“.

“Non si può imporre di dover vaccinare i bambini più piccoli”, ha aggiunto in seguito. “Voglio ancora avere maggiori informazioni.”

Source

Iscriviti alla nostra newsletter

eVenti Avversi

Read Previous

Israele terrà la prima esercitazione al mondo per testare la prontezza per la nuova variante Covid

Read Next

Muore dopo il vaccino Covid. La vittima è un trentenne macedone. La Procura apre fascicolo d’inchiesta