• Maggio 24, 2024

Morto per infarto improvviso il leader della storica band metal

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


E’ morto venerdì 4 novembre per infarto improvviso a 53 anni Andy Kaina, cantante e leader della band svizzera Messiah, storico gruppo death metal e trash metal.

Afferma la band:

Cari fan e amici dei Messiah, sfortunatamente dobbiamo darvi una triste notizia e piangere la morte del nostro amico Andy Kaina. Andy ha avuto un infarto e non si è mai svegliato dal coma artificiale. Siamo scioccati e addolorati e auguriamo alla sua famiglia la forza e tutto il meglio dal profondo dei nostri cuori. La sua eredità sopravviverà nella musica dei Messiah e ci consideriamo fortunati ad aver registrato grandi album con lui. Andy, ci mancherai!

Andy Kaina è entrato a far parte della band del 1990, al posto del precedente cantante e cofondatore di Messiah Reto Wilhelm Kühne.

Fondato nel 1984, il gruppo metal svizzero ha pubblicato il primo album “Hymn to Abramelin” nel 1986 con la Chainsaw Murder Records.  Il loro secondo LP, intitolato “Extreme Cold Weather” , uscì nel 1987 e fu ristampato su CD tre anni dopo dalla Nuclear Blast.

La band è poi riuscita a firmare un contratto con una major metal tedesca, la Noise Records , che ha pubblicato il loro terzo album, “Choir of Horrors” , nel 1991, il primo con Andy Kaina alla voce.

Negli anni successivi la band Messiah ha pubblicato altri due album, “Rotten Perish” e “Underground“, con la Noise Records, ma si è sciolto nel metà degli anni ’90. 

La band si è riunita per uno spettacolo nel 2003. Successivamente, la band ha dichiarato di non avere alcun desiderio di riunirsi.

Alla fine del 2017, un amico e promotore di concerti chiese alla band di suonare alcuni spettacoli segreti a Lucerna , in Svizzera. La band accettò e, dopo gli spettacoli, decise di iniziare a scrivere un nuovo album all’inizio del 2018. 

Nel giugno 2020, la band annunciò la pubblicazione si un EP intitolato “Fatal Grotesque Symbols – Darken Universe” il successivo 7 agosto e un mese dopo, l’11 settembre, è stato pubblicato un album completo intitolato “Fracmont” , il primo album in studio della band in 26 anni.

FONTE

FONTE

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Il grande imprenditore 43enne marchigiano di abbigliamento a livello internazionale si è accasciato improvvisamente sul tavolo ieri sera ed è morto

Read Next

Subisce danni neurologici da v.covid. Denunciata dottoressa dell’hub per “avvelenamento da prodotto sperimentale”

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock