• Dicembre 6, 2022

Perché il sito web ufficiale dell’ambasciata americana ha RIMOSSO tutte le prove dei laboratori di armi biologiche ucraine?

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


Perché il sito web ufficiale dell’ambasciata americana ha RIMOSSO tutte le prove dei laboratori di armi biologiche ucraine?

Il sito web ufficiale dell’ambasciata statunitense ha recentemente RIMOSSO tutte le prove dei bio-laboratori in Ucraina.

Questi laboratori biologici sono finanziati e gestiti congiuntamente dal Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti (DOD). I documenti di laboratorio erano di dominio pubblico fino al 25 febbraio 2022.

Questi documenti includono importanti dettagli di costruzione, finanziamento e permessi per i laboratori di armi biologiche in Ucraina. Ma ora il governo degli Stati Uniti sta cancellando questi documenti da Internet e sta diventando meno trasparente con queste informazioni critiche.

Questo si verifica in un momento in cui la popolazione mondiale si sta rendendo conto della realtà della ricerca sulle armi biologiche con guadagno di funzione, delle fughe di laboratorio.

Questi bio-laboratori generano agenti patogeni potenzialmente pandemici che sfruttano il sistema immunitario umano e sono la base da cui hanno origine la frode medica, la negligenza, la morte indotta da vaccini e il genocidio.

L’esistenza di questi laboratori di armi biologiche potrebbe avere qualcosa a che fare con la “missione militare speciale” della Russia? Per anni, la Russia ha accusato gli Stati Uniti di sviluppare armi biologiche vicino ai suoi confini. I russi stanno attualmente raccogliendo prove da questi laboratori? Qual è lo stato attuale di queste strutture? E se la Russia non stesse conducendo un’invasione e un’occupazione imperialista dell’Ucraina, una realtà che è stata propagata dai media occidentali? E se la Russia stesse invece prendendo di mira i sindacati criminali internazionali e inseguendo elementi criminali nel governo ucraino che hanno danneggiato il popolo ucraino e altri in tutto il mondo?

Gli Stati Uniti hanno creato una vasta rete di bio-laboratori in Ucraina e stanno cancellando i dettagli dalla rete.

Il DOD statunitense ha finanziato almeno 15 diversi bio-laboratori in Ucraina.

Questi non sono bio-laboratori cinesi o russi. Almeno otto di questi sono laboratori di armi biologiche gestiti esclusivamente dagli Stati Uniti. Questi laboratori “consolidano e proteggono agenti patogeni e tossine preoccupanti per la sicurezza” per condurre “misure di biosicurezza e biosorveglianza potenziate” attraverso “partenariati di ricerca internazionali”.

Ogni struttura costa ai contribuenti statunitensi da $ 1,8 a oltre $ 3 milioni. Il DOD ha facilitato il processo di autorizzazione per consentire agli scienziati ucraini di lavorare con agenti patogeni potenzialmente pandemici.

Il DOD degli Stati Uniti lavora direttamente con il Ministero della Salute ucraino, il Servizio statale dell’Ucraina per la sicurezza alimentare e la protezione dei consumatori, l’Accademia nazionale delle scienze agrarie e il Ministero della Difesa. Questa rete di bio-laboratori comprende strutture a Odessa, Vinnytsia, Uzhgorod, Lviv, Kiev, Kherson, Ternopil, Crimea, Luhansk e due strutture sospette a Kharkiv e Mykolaiv.

Negli ultimi anni, molti di questi laboratori hanno raggiunto lo stato di biosicurezza di livello 2, consentendo agli scienziati di sperimentare virus e batteri. Negli ultimi due anni, questi laboratori, in collaborazione con il Ministero della Difesa ucraino, hanno eretto altri quattro laboratori mobili per condurre la sorveglianza epidemiologica del popolo ucraino. Questi laboratori fanno parte di un gruppo di lavoro multinazionale che crea reti di sorveglianza delle malattie che “rafforzano la sicurezza sanitaria globale”.

Fino al 25 febbraio 2022, l’esistenza e i dettagli di questi laboratori di armi biologiche erano di dominio pubblico. L’ambasciata degli Stati Uniti aveva precedentemente divulgato le posizioni ei dettagli di questi laboratori in una serie di file PDF online.

Il 26 febbraio 2022, il sito web ufficiale dell’ambasciata ha chiuso i collegamenti a tutti i 15 laboratori di armi biologiche.

Tutti i documenti associati a questi laboratori sono stati rimossi da Internet. Se si fa clic su uno qualsiasi dei collegamenti, i file PDF non sono più disponibili. Per fortuna, questi file sono stati archiviati e sono ancora accessibili.

Cosa sta cercando di nascondere l’ambasciata americana?

Fonte Natural News

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Al rogo gli eretici. Le incredibili storie dei medici controcorrente, da Roberto Gava a Giovanni Frajese

Read Next

Perdita dell’udito e acufeni possono essere correlati alla vaccinazione Covid. STUDIO

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock