• Febbraio 25, 2024

Si accascia a casa dei nonni nel pomeriggio Raffaele, 30 anni. A pochi chilometri si s.pegne Michelina, giovane mamma

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


E’ m.orto in seguito a un m.alore che ha accusato mentre si trovava a casa dei nonni, al Rione Toiano a Pozzuoli (Napoli). E’ l’ennesima m.orte prematura che getta nel dolore un’intera città quella di Raffaele Cacace, 30 anni. Il ragazzo si è sentito m.ale a casa nel pomeriggio di ieri e nonostante la corsa al pronto soccorso dell’ospedale “Santa Maria delle Grazie”, non c’è stato nulla da fare. A prestare i primi soccorsi i familiari, che hanno trasportato il 30enne presso il pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli dove il giovane è arrivato già morto. Le cause del d.ecesso non sono note e non è chiaro cosa abbia potuto provocare l’a.rresto c.ardiaco. Raffaele lavorava come manutentore di piscine ed era molto conosciuto nel rione. Le esequie si terranno domani 3 febbraio, presso la Chiesa di San Michele Arcangelo nel rione Toiano di Pozzuoli. Tanti in queste ore i messaggi di cordoglio di amici e parenti sui social. «Ne abbiamo combinate tante insieme, ci siamo divertiti parecchio, era sempre tutto un gioco, anche i momenti più seri. Ma questa volta ce l’hai combinata grossa tu. Amico mio, come dicevi sempre tu, resterai sempre il Kun del mio cuore» ha scritto l’amica Jolanda. 

A pochi chilometri di distanza un altro dramma. A Cellole (Caserta) è m.orta Michelina Corbo. Come riportano i siti locali, sarebbe d.eceduta a causa di un m.alore i.mprovviso che non le ha lasciato scampo. La donna, 57 anni, molto conosciuta in città, lascia il marito Enzo e le figlie Ilaria e Sara. Tantissimi i messaggi di cordoglio che in queste ore hanno invaso i social per ricordare la donna s.comparsa prematuramente. Anche il sindaco di Cellole Guido Di Leone ha espresso vicinanza alla famiglia. “Cellole piange un’altra giovane mamma volata via troppo presto. È veramente triste ricevere una notizia del genere e sapere che una famiglia perbene deve ricevere un colpo così forte. In queste situazioni purtroppo ogni parola diventa superflua. Sono vicino al dolore delle famiglie Corbo e Passero, mi stringo al d.olore del marito e delle figlie. Fai buon viaggio Michelina e che la terra ti sia lieve”, ha dichiarato il primo cittadino.

FONTE

FONTE

FONTE

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Stavolta sono gli stessi scienziati dell’Istituto Superiore di Sanità a lanciare l’allarme sulla sicurezza. Articolo bomba appena pubblicato

Read Next

Un altro Paese europeo annuncia: “nel 2022 record di infertilità degli ultimi 150 anni e record di decessi dal 1944”

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock