• Dicembre 5, 2022

UE estende il Certificato COVID digitale, i deputati approvano la proroga di un anno

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


La plenaria del Parlamento europeo ha approvato l’accordo con gli Stati membri per estendere il quadro giuridico del certificato digitale COVID dell’UE per altri 12 mesi.

Giovedì i deputati hanno appoggiato l’ accordo raggiunto il 13 giugno , che mira a prevenire le restrizioni alla libera circolazione dell’UE in caso di nuove varianti o altre minacce legate alla pandemia, con 453 voti favorevoli, 119 contrari e 19 astenuti (cittadini sindacali) , e 454 favorevoli, 112 contrari e 20 astenuti (cittadini di paesi terzi). Le attuali regole, che sarebbero dovute scadere la prossima settimana, saranno valide fino al 30 giugno 2023.

In risposta alla richiesta del Parlamento, il testo afferma che gli Stati membri non dovrebbero limitare la libera circolazione dei titolari di EUDCC in modo sproporzionato o discriminatorio. La Commissione europea valuterà l’impatto dell’EUDCC sulla libera circolazione e sui diritti fondamentali entro la fine del 2022 e potrà proporne l’abrogazione, se la situazione sanitaria pubblica lo consentirà, sulla base degli ultimi pareri scientifici del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (ECDC) e il comitato per la sicurezza sanitaria .

Citazione

Dopo la votazione, il relatore Juan Fernando López Aguilar (S&D, ES) ha dichiarato: “A causa dell’evoluzione imprevedibile del virus, il Parlamento ha esteso di un anno l’applicazione dell’EUDCC per garantire ai cittadini il diritto alla libera circolazione all’interno del UNIONE EUROPEA. Ci auguriamo che questa sia l’ultima proroga e abbiamo incaricato la Commissione di valutare entro il 31 dicembre 2022 se l’EUDCC possa essere abrogato non appena la situazione epidemiologica lo consentirà”.

Prossimi passi

La proroga deve ancora essere formalmente adottata dal Consiglio dell’UE. Entrerà quindi in vigore il giorno della sua pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’UE.

FONTE

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Muore per malore improvviso compagna 34enne della star di XFactor

Read Next

Vi ricordate la signora di Mondello: “Non ce n’è Coviddi”? Dopo il vaccino lo ha contratto due volte ed è stata ricoverata

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock