• Dicembre 9, 2022

Un altro attacco cardiaco improvviso in crociera. La nave rientra nel porto di partenza

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


Poco dopo il decesso improvviso della 20enne studentesse di Scienze Infermieristiche sulla nave da crociera “Voyager of the Seas” (leggi il nostro articolo “Studentessa di infermieristica muore a 20 anni per arresto cardiaco improvviso su una delle navi da crociera più grandi del mondo”), un altro malore per infarto improvviso ha colpito un passeggero in vacanza.

Il malore risale a mercoledì 16 novembre sulla nave da crociera “MS Azzurra”, costruita da Fincantieri nei cantieri navali di Monfalcone e gemella della nave “MS Ventura”, di proprietà della società britannica P&O Cruises, gruppo Carnival.

La nave, partita da Funchal, capoluogo della regione autonoma portoghese di Madeira, era arrivata all’isola della Canarie La Palma alle 7 del mattino. Alle 18 c’è stata la ripartenza da Santa Cruz de La Palma verso un’altra isola dell’arcipelago, Fuerteventura.

Dopo circa un’ora di navigazione, “MS Azzurra” ha segnalato il grave malore improvviso per attacco cardiaco di un passeggero ed è dovuta rientrare a La Palma per i soccorsi e il ricovero d’urgenza in ospedale.

Sulla nave da crociera “MS Azzurra” viaggiano circa 2.500 passeggeri.

FONTE

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

24enne denuncia il grave danno da v. sul più importante quotidiano della Regione. Il drammatico racconto della sua odissea e lo studio degli autoanticorpi

Read Next

E’ morto improvvisamente a 20 anni il campione del mondo juniores

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock