• Giugno 26, 2022

Dramma in Algeria pochi minuti fa durante la partita di calcio tra MC Saïda e ASM Oran. Muore per attacco cardiaco improvviso il capitano dell’MC Saïda Sofiane Loukar, 28 anni

Dramma in Algeria sabato 25 dicembre durante la partita di calcio di seconda divisione tra Mouloudia Club de Saïda (MC Saïda) e ASM Oran.

Il difensore e capitano dell’MC Saïda, Sofiane Loukar, 28 anni, è crollato improvvisamente al minuto 35° del primo tempo per un arresto cardiaco.

Il personale medico di entrambe le squadre è subito intervenuto per cercare di fornirgli le cure necessarie ma le condizioni di salute del giovane difensore sono apparse sin dall’inizio gravissime.

E’ stato deciso, così, il trasferimento d’urgenza all’ospedale della città nordoccidentale di Orano, seconda città dell’Algeria per popolazione.

Purtroppo dopo pochi minuti, appena finito il primo tempo, è arrivata la notizia del decesso del calciatore.

Secondo le prime fonti, Sofiane Loukar ha avuto un secondo attacco di cuore durante il trasporto in ospedale che non gli ha lasciato scampo.

Il dramma in cui sono sprofondati i giocatori in campo e tutti i tifosi ha impedito la continuazione della partita che è stata interrotta e rinviata dall’arbitro.

FONTE

Iscriviti alla nostra newsletter

eVenti Avversi

Read Previous

Il Regno Unito non consiglia i vaccini per i bambini dai 5 agli 11 anni

Read Next

Esenzione alla vaccinazione covid. La nuova circolare del Ministero della Salute