• Aprile 18, 2024

La famiglia reale thailandese duramente colpita

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


Del Dr. Peter F. Mayer

Il Prof. Dr. Sucharit Bhakdi riferisce delle sue discussioni con i rappresentanti del governo in Thailandia e delle brutte esperienze che la famiglia reale ha avuto con le iniez.oni di m.RNA. Vengono colpiti diversi membri della famiglia, tra cui una principessa e un principe. Il Paese si è imbattuto in una campagna di V. piuttosto disinformata, che ha causato danni immensi. Le azioni legali contro i produttori di prodotti di m.RNA e il ritiro dall’OMS potrebbero essere le conseguenze.

Avevamo già pubblicato la notizia dell’infarto improvviso che ha colpito la principessa thailandese Bajrakitiyabha a metà dicembre 2022.

Nel video qui sotto, Pascal Najadi, banchiere d’investimento svizzero, produttore cinematografico e anche ex consigliere del governo, dice la sua, insieme a Sucharit Bhakdi e al dottor Ronald Weikl. Ha denunciato il Presidente svizzero, dal quale ritiene di essere stato fuorviato sulla questione delle V. Covid. Un interessante sviluppo in Svizzera è rappresentato dalle cause che i medici stanno preparando contro i medici cantonali.

La Thailandia è un esempio particolarmente calzante di quanto la campagna di V. sia stata dannosa. Fino al suo lancio, alla fine di febbraio 2021, non c’era praticamente alcun segno di pandemia.

La campagna di V. è iniziata il 28 febbraio 2021 e ha raggiunto il picco verso la fine di ottobre, come mostrato nel grafico sottostante:

Con l’inizio della V., tuttavia, il numero di decessi e l’eccesso di mortalità sono esplosi:

In questa intervista, riferisce sullo stato attuale delle cose. Il Prof. Sucharit Bhakdi ha trascorso alcuni giorni nel suo paese natale, la Tailandia, all’inizio dell’anno e ha alcune cose interessanti da dire sul suo soggiorno. Le possibilità che la Svizzera o la Tailandia vincano la gara per essere il primo Paese a fermare i V. basati sui geni sono aumentate in modo significativo a seguito di vari eventi, a volte drammatici, in entrambi i Paesi.

Anche i nuovi piani e contratti dell’OMS sono oggetto di questa discussione. Il loro contenuto estremamente spaventoso fa sperare anche qui in una rapida uscita di un numero sempre maggiore di Paesi da questa istituzione estremamente dubbia.

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Venti under60 si accasciano e si spengono in Italia nelle ultime ore

Read Next

SCOOP! Il dirigente Pf.zer: “…Lo mutiamo noi stessi”. GUARDATE SUBITO IL VIDEO

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock