• Gennaio 27, 2023

Malore improvviso per la dama di “Uomini e Donne”. E’ finita in ospedale

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


L’ex dama di Uomini e donne fa preoccupare con un video su Instagram che la ritrae su una barella d’ospedale. Nella mattinata del 29 novembre infatti Luisa Anna Monti è stata ricoverata per un malore, probabilmente una sincope. Tramite i social racconta poi l’accaduto e lo spavento provato anche dal compagno Salvio Calabretta, con il quale dovrebbe sposarsi il 7 dicembre.

Luisa Anna Monti è stata trasportata in ospedale d’urgenza in ambulanza. La protagonista dell’edizione 2019 di Uomini e Donne, costantemente monitorata dopo aver affrontato in passato due tumori alla tiroide e a luglio dell’anno scorso al seno, ha raccontato di essere stata colpita da una sincope e di essere stata soccorsa dal 118 che subito l’ha portata in ospedale. 

“Stamattina ci siamo presi un bello spavento, Salvio soprattutto” ha esordito Luisa Anna riprendendosi dalla struttura sanitaria: “Da quello che mi hanno raccontato,  non riuscivo più a parlare, non riuscivo più a muovermi e mi hanno portato con il 118 qui in ospedale. Ho fatto la tac e tutti gli accertamenti. Si presume che io abbia avuto una sincope” ha spiegato ai follower. Il riferimento è ad una perdita improvvisa e temporanea di coscienza che avrebbe comportato il trasporto in ospedale.

Qualche ora dopo Luisa ha voluto tranquillizzare tutti e, tornata a casa, ha raccontato l’esito degli accertamenti. “Sono svenuta da sveglia, il cervello comanda tutto il nostro corpo, può succedere. Sono stati due anni difficili…” ha aggiunto poi con un cenno alle cure affrontate per il tumore. “È stata un’afasia, non riuscivo a parlare. Tutto rientrato, tac negativa” ha infine concluso per rassicurare i fan che l’hanno molto supportata. 

FONTE

FONTE

Iscriviti alla nostra newsletter

Sostienici

Tutti noi di Eventi Avversi News vogliamo che siate sempre aggiornati. La nostra missione non è solo quella di tenere i riflettori accesi, noi vogliamo fornirvi i migliori contenuti. Se apprezzate il nostro lavoro e volete sostenerci, potete farlo con una libera donazione.


eVenti Avversi

Read Previous

Sentenza del 30 novembre. Ordinata la sospensione del v. covid ai minori dopo la morte del piccolo Santino

Read Next

Anief replica alla Corte Costituzionale che ha legittimato obbligo vaccino docenti e Ata. La battaglia continua alla Corte di Giustizia europea

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock