• Ottobre 6, 2022

Malore in piscina, morto bambino di 6 anni per arresto cardiocircolatorio

E’ morto all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze, dove era stato trasferito la notte scorsa, il bambino di 6 anni soccorso ieri pomeriggio dopo essere stato trovato privo di sensi a bordo piscina in un parco divertimenti di San Giuliano Terme (Pisa) dove si era recato con i genitori.
    Il piccolo, di origine indiana e residente a Pisa, era ricoverato in coma. Nel corso della giornata di oggi la dichiarazione di decesso a conclusione della procedura per l’accertamento di morte cerebrale avviata al Meyer, secondo quanto appreso da fonti sanitarie.
    L’allarme ieri era scattato intorno alle 17: il bambino era andato in arresto cardiocircolatorio. All’arrivo dei sanitari le sue condizioni erano apparse subito gravi tanto che si è dovuto ricorrere anche all’uso del defibrillatore in dotazione alla struttura. Il piccolo era stato poi trasportato in condizioni critiche al pronto soccorso dell’ospedale di Cisanello (Pisa). Dato l’aggravarsi delle sue condizioni nel corso della notte i sanitari avevano poi disposto il trasferimento in elisoccorso al Meyer. (ANSA).

eVenti Avversi

Read Previous

Non solo miocarditi e ictus: i problemi della pelle

Read Next

Morte improvvisa per Massimo De Alessandri, presidente di Dolomiti Energia