• Febbraio 9, 2023
  1. Home
  2. Italia

Categoria: Italia

Frascati (Roma). Positivo al covid, muore a 59 anni il Commissario di Polizia Massimo Biazzetti. Era vaccinato con due dosi

La scorsa notte è deceduto a Frascati (Roma) Massimo Biazzetti, Commissario di Polizia di 59 anni. L’uomo, molto conosciuto e stimato da tutti, aveva contratto diverse settimane fa il coronavirus ed era ricoverato in ospedale per

Rimini. Focolaio nella Polizia Locale in Valconca. Contagiati tutti vaccinati. Sette Comuni restano senza agenti

Cinque agenti su sette in servizio al comando della Polizia Locale dell’Unione della Valconca in provincia di Rimini, tutti vaccinati, sono risultati positivi al Covid. Sono, coì, rimasti senza vigili urbani ben sette comuni: San

Bari. Focolaio su nave russa nel porto. Ricoverati in terapia subintensiva tre vaccinati componenti dell’equipaggio

Quattro membri dell'equipaggio, tra cui tre vaccinati, di una nave russa ormeggiata nel porto di Bari, positivi al Covid, sono stati ricoverati in terapia subintensiva nella struttura per le maxiemergenze gestita dal Policlinico di Bari

Palermo. Presentata denuncia in Procura dalla moglie di Angelo Gagliardi, morto ad agosto dopo 41 giorni di ospedale. Si era sentito male dopo la seconda dose di Moderna

Angelo Gagliardi aveva 50 anni e ha lasciato una moglie che sta per mettere al mondo un figlio. Operaio della forestale, originario di Campofiorito (Palermo), è morto il 9 agosto scorso.  La moglie ha presentato

Teramo. Muore per infarto, Demis Orsetti, 41 anni, pochi giorni dopo la seconda dose. Oggi l’autopsia

Aveva ricevuto pochi giorni prima la seconda dose di vaccino covid Demis Orsetti, il 41enne di Controguerra (Teramo) morto nel letto per malore improvviso ieri 8 novembre. Demis Orsetti era cameriere alla Locanda degli amici

Esplodono focolai in Valle d’Aosta. Contagiati dodici anziani vaccinati in una casa di riposo. Cinque ricoverati

"Boom di contagi, focolaio ad Aosta", intitola oggi in prima pagina la Gazzetta locale. Il bollettino covid regionale, infatti, nella giornata di domenica 7 novembre ha registrato un'improvvisa impennata. Nello specifico, la struttura colpita dal

Belluno. Focolaio Covid dopo terza dose in casa di riposo. Allarme tra pazienti e personale sanitario

L'allarme è partito sabato 30 ottobre quando un paio di operatori sanitari e una addetta alle pulizie sono stati trovati positivi al Covid dopo aver eseguito un tampone.  Ora il focolaio in una casa di

Focolaio nel reparto trapianti all’Umberto I di Roma. Contagiati da infermiere vaccinato anche pazienti appena trapiantati e sanitari con terza dose

Psicosi e sospetti all'Umberto I, dove è stato individuato un focolaio Covid nel reparto trapianti, che ha generato almeno nove contagi tra sanitari e pazienti appena trapianti o in attesa di trapianto. Il contagio è

Salerno. Ricoverato per Covid ad Agropoli, muore il 46enne Vito Cardiello, vaccinato con doppia dose

Vito Cardiello, 46 anni di Eboli (Salerno), era stato ricoverato 10 giorni fa all'ospedale di Agropoli dopo aver contratto il Covid. Pochi giorni fa era stato trasferito nel reparto di rianimazione. Affetto da un’altra patologia,

Speranza: “Daremo il green pass a chi ha fatto il vaccino russo e cinese appena riceveranno la terza dose mRNA” . Se sono passati oltre sei mesi dalla seconda iniezione sarà necessaria anche la quarta dose

Spinge sulla terza dose il Governo promettendo il green pass a tutti coloro che sono stati esclusi in quanto avevano ricevuto vaccini non autorizzati dall'EMA, come quello russo, cubano o cinesi. In serata, infatti, il

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato

Abbiamo rilevato che utilizzi adblock. Per proseguire la navigazione, per favore, disabilitalo sul nostro sito. Ci aiuta a mantenere i costi del servizio.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock