• Maggio 17, 2022

Un altro giovane calciatore croato muore per arresto cardiaco. Dopo il calciatore 23enne Marin Čačić, muore il giocatore 22enne dello Zaprešić Filip Turk

La squadra di calcio croata dello Zaprešić, in particolare la sua sezione cadetta, ha annunciato il 7 gennaio sui social l’improvviso decesso del calciatore 22enne Filip Turk.

Si tratta del secondo giovane calciatore croato morto improvvisamente due settimane dopo il decesso per arresto cardiaco del calciatore 23enne Marin Čačić.

Il giovane è morto all’improvviso e i suoi compagni di squadra sono ancora sotto shock e non riescono a spiegare il motivo per cui la giovane vita si è spenta.

Scrive su Facebook il 7 gennaio la squadra Kadeti Nk Zaprešić:

“NOTIZIA TRISTE, TRISTE E DOLOROSA

Cari amici! Siamo rimasti devastati dalla triste, triste notizia che il nostro caro atleta ci ha improvvisamente lasciato… Filip Turk, il nostro Fićo… nato nel 1999… anzi eri ancora bambino, davanti a lui tutto il mondo, tutta una vita era davanti… ma c’era qualcosa di più forte. Perché, allora perché, Dio, ti sei preso il nostro Filip per te?! Sappiamo che tu sai, Dio, per tutti noi, che hai segnato le nostre strade, e anche per il nostro Filip. Ma perché proprio ora, un ragazzo così giovane…?!Buon Dio, ti prego, ricevi tra le tue braccia il nostro amico, benedici la sua anima…. Allevia la nostra tristezza perché è troppa..!!!Ricordiamo i suoi primi passi con il calcio, ricordiamo le lacrime della sconfitta e la gioia e la gioia dopo le vittorie. Ricordiamo la condivisione di ciambelle, panini e barbecue dopo le partite… Ricordiamo le nostre riunioni sociali a Kupljenovo al parco giochi…Oh Dio, perché hai voluto toglierci il nostro Filippo…?! Ma se è stata una tua decisione, Dio, allora confidiamo in te, onoriamo la tua volontà perché siamo convinti che hai davvero bisogno di questo ragazzo!!! E per favore allevia il dolore di genitori e fratelli, amici e conoscenti e tutti coloro che conoscevano Filip, che restano con noi in questo mondo!!!Cari genitori, fratello, cari tutti, la più sincera espressione di condoglianze, e al nostro Filip che la terra sia lieve! Filip, buona fortuna lassù da qualche parte tra le stelle, e una volta ci ritroveremo tutti insieme…!!!!”

Anche il club Dinama Zaprešić ha dedicato al “nostro caro Filip” un post che ha ricordato i funerali del 10 gennaio.

Iscriviti alla nostra newsletter

eVenti Avversi

Read Previous

La denuncia del Sindaco: “sto male da 35 giorni, costretta a letto da una grave reazione avversa alla seconda dose”

Read Next

La leggenda dell’NBA John Stockton: “I vaccini covid hanno causato il decesso di 150 atleti”. I Gonzaga Bulldogs gli sospendono l’abbonamento